Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Pasta più grande mondo presentata alla kermesse pompeiana

'O sole 'e Capri, omaggio all'isola alla mostra Sapori e Saperi


'O sole 'e Capri, omaggio all'isola alla mostra Sapori e Saperi
09/04/2010, 21:04

POMPEI - E’ un vero e proprio omaggio a Capri da parte della pasta più grande del mondo: si chiama ‘O sole ‘e Capri ed è uno speciale formato di pasta mono-porzione, dal peso di 50 grammi, alta circa 6 centimetri per un diametro di 7 centimetri, che con la sua forma concentrica, dalla quale si diramano alcuni “raggi”, ricorda proprio il sole che fa dell’isola azzurra la perla del Golfo di Napoli.
‘O sole ‘e Capri è firmata dalla Fabbrica della Pasta di Gragnano e, dopo essere stata presentata al Vinitaly, sarà disponibile per la prima volta al pubblico, in una innovativa confezione, nel corso di “Sapori & Saperi” 2010, la kermesse enogastronomica in programma a Pompei dal 23 al 25 aprile. Come ricorda il nome ‘O sole ‘e Capri è un formato maxi di pasta che prende spunto proprio dal sole splendente che in estate caratterizza l’isola campana più famosa nel mondo e che dopo aver ispirato artisti, poeti, registi, musicisti non poteva non diventare anche un simbolo della tradizione gastronomica della Campania. Il pastificio gragnanese, dopo il successo riscosso un anno fa dalla “caccavella”, divenuta famosa come “la pasta più grande del mondo”, prosegue sulla strada dei formati di pasta extralarge. La gamma di formati “super” include anche “l’Amorino”, un’idea che piacerà molto agli innamorati che, così, potranno festeggiare San Valentino anche a tavola: si tratta di due cuori, uno vicino all’altro, che formano una mono-porzione di pasta del peso di circa 50 grammi e della larghezza di circa 7 cm. Tra le misure extralarge, infine, c’è anche la “Stella”, con la sua caratteristica forma da astro stilizzato.
«I maxi formati – dice Ciro Moccia, titolare insieme ai fratelli della Fabbrica della Pasta – nascono per offrire agli chef la possibilità di sviluppare nuove idee in cucina, stimolando la fantasia alla ricerca di nuove ricette e accostamenti di sapori». All’origine di questa gamma, però, ci sono anche ragioni pratiche, legate alle esigenze del mercato. «Sono formati “mono” – aggiunge Moccia - pensati per i single. Non a caso sono formati vendibili anche a pezzo e non solo a peso».
A “Sapori & Saperi”, infatti, il pastificio gragnanese lancerà una speciale confezione singola per i vari maxi formati di pasta che è stata studiata per essere anche agganciata sull’albero di Natale e fungere, così, da originale (e saporita) idea regalo. Lo speciale kit realizzato dal pastificio propone un alberello di cartone sul quale si potranno fissare le singole confezioni di pasta extralarge, scegliendo tra la Caccavella, ‘O sole ‘e Capri, l’Amorino e la Stella. 
“Sapori & Saperi” è la kermesse enogastronomica in programma dal 23 al 25 aprile 2010 a Pompei, dove i sapori e le ricchezze della terra si sposano con i tesori della storia e della fede, in un viaggio affascinante tra i percorsi del gusto e della qualità.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©