Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Dalle analisi dei denti si notano carie e batteri

Oetzi, un pasto a base di stambecco prima di morire


Oetzi, un pasto a base di stambecco prima di morire
23/06/2011, 18:06

Secondo le ultime analisi fatte sull'uomo di Similaun presentate a San Diego durante il settimo World Congress on Mummy Studies, Oetzi, la mummia trovata nelle Alpi italiane nel 1991, prima di essere ucciso aveva mangiato un pasto a base di carne di stambecco.
Lo ha rivelato il microbiologo Frank Maixner, dell'istituto per le Mummie e l'Iceman di Bolzano. Un'altra curiosità che si può notare dalle analisi dei denti è che Oetzi non era ferrato nell'igiene orale.
Sono evidenti infatti diverse carie e una gran quantità di batteri. Dato che rivela una dieta basata in particolare sui carboidrati. Risulta inoltre che aveva anche gli occhi marroni e non blu ed una predisposizione all'artrite.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©