Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

OrientaSud: il Presidente Napolitano premia la manifestazione per i suoi 10 anni


OrientaSud: il Presidente Napolitano premia la manifestazione per i suoi 10 anni
20/10/2009, 13:10


Dopo dieci anni di esperienza continua a scommettere sul futuro. OrientaSud festeggia il suo X compleanno e invita tutti al consueto appuntamento con il “Salone delle Opportunità”. Tre giorni, dal 30 settembre al 2 ottobre, durante i quali stravolgere le proprie prospettive e incontrare da vicino le università, le istituzioni, le accademie e le scuole. 
Mai uguale a se stessa, la kermesse continua a rivelarsi uno strumento realmente efficace in tema di formazione e lavoro, un ponte per collegare realtà molto spesso troppo distanti. E per chi “brancola ancora nel buio” la manifestazione prevede un’area ad hoc, con orientatori professionisti scesi dalla cattedra per rispondere alle domande degli studenti.
Quest’anno, inoltre, in occasione del X anniversario di OrientaSud è arrivato il riconoscimento del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ha voluto dedicare un premio di rappresentanza per il successo del Salone.
La tre giorni prenderà avvio con il convegno “Dalla crisi di fiducia alla fiducia nei giovani” alle ore 10 presso la Sala Newton. L’apertura dei lavori è affidata al Presidente di OrientaSud e Direttore de “Il Corriere dell’Università e del Lavoro”, Mariano Berriola. Intervengono, tra gli altri, Luigi Bobbio, Capo di Gabinetto Ministero della Gioventù, Luigi Cesaro, Presidente Provincia di Napoli, Corrado Gabriele, Assessore Istruzione, Formazione, Lavoro della Regione Campania, Anna Grimaldi, Responsabile area politiche per l’orientamento dell’Isfol, Alberto Bottino, Direttore ufficio scolastico regionale per la Campania. Il giornalista Ermanno Corsi modera l’incontro.


UN TUTOR PER TUTTI (COLLOQUI DI ORIENTAMENTO)
Al Salone un’intera area è riservata ai colloqui con gli orientatori. Un team di esperti al quale raccontare le proprie idee, passioni e dubbi per il futuro. Un'area appositamente allestita per un primo colloquio finalizzato alla definizione del proprio percorso o progetto di vita. Un momento tutto per i ragazzi, da preparare con cura e da sfruttare appieno.



IL QUESTIONARIO DI ORIENTAMENTO
A tutti i ragazzi che visiteranno il Salone sarà data l’opportunità di compilare un questionario di orientamento per imparare a conoscersi meglio e capire quale indirizzo di studi è più indicato per le proprie inclinazioni. In base alle risposte, infatti, ognuno scoprirà l’area di studi ideale, con l’indicazione delle relative classi di laurea, aggiornate secondo il nuovo elenco fornito dal Ministero dell’Università.



CONFERENZE DI FACOLTÀ
Ad ognuno la sua facoltà. Ma visto che i corsi universitari aumentano ed è facile perdere la bussola, Orientasud ha pensato di organizzare appuntamenti con tutti gli indirizzi di studio. Durante il Salone, infatti, i ragazzi potranno seguire le “conferenze di facoltà”: un’ora di faccia a faccia con presidi e docenti universitari, che spiegheranno le possibilità offerte dai singoli corsi di studio e risponderanno alle domande per sciogliere ogni dubbio.

In programma le conferenze di: Lingue, Studi Arabo-Islamici e del Mediterraneo; Medicina e Chirurgia, Medicina Veterinaria, Scienze Motorie; Scienze Politiche; Giurisprudenza; Farmacia, Scienze Biotecnologiche; Lettere e Filosofia; Economia, Scienze Economiche e Aziendali; Psicologia; Sociologia; Scienze della Formazione; Agraria; Scienze Ambientali; Scienze matematiche, fisiche e naturali; Scienze e tecnologie; Scienze della Comunicazione; Architettura; Ingegneria.

OrientaSud, noto con il primo fortunato slogan “il Salone delle Opportunità”, è organizzato dall’A.C.S.I.G. (Associazione Culturale per lo Sviluppo dell’Inventiva Giovanile), in collaborazione con W&P Communication e con il mensile Il Corriere dell’Università e del Lavoro.

La manifestazione gode dell’adesione di: Senato della Repubblica, Presidenza della Camera dei deputati, Presidenza Consiglio dei Ministri, Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, Ministero della Gioventù, Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, Crui, Regione Campania, Provincia di Napoli, Comune di Napoli, Camera di Commercio di Napoli, Ufficio Scolastico Regionale per la Campania.

Gli espositori: Università degli Studi di Genova, Università Carlo Cattaneo, Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, Università Bocconi, Regione Campania Settore Politiche Giovanili, Università Europea (Roma), Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Nuova Accademia di Belle Arti Milano, Seconda Università degli Studi di Napoli, Istituto Quasar, IE University (Spain), Euroguidance Italy, Accademia della Moda,
Università del Turismo (Campus Lucca), Istituto Europeo di Design (Roma), Luiss Guido Carli, Adisu della Seconda Università degli Studi (Napoli), Università degli Studi di Bari, Università degli Studi “L’Orientale” (Napoli), British Council, Il Corriere dell'Università e del Lavoro, Accademia di Belle Arti (Napoli).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©