Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

“Ortofrutta: obiettivo ‘crescita’”: domani 3 maggio a Napoli un forum della Cia per il rilancio del settore


“Ortofrutta: obiettivo ‘crescita’”: domani 3 maggio a Napoli un forum della Cia per il rilancio del settore
02/05/2013, 12:14

 

 

Organizzazione delle filiere e aggregazione di prodotto come leve fondamentali del rilancio dell’ortofrutta, settore per cui l’Italia ha sempre vantato una posizione centrale, che deve assolutamente tutelare: questa la prospettiva del forum della Cia che si svolgerà domani 3 maggio all’hotel Ramada Naples nel capoluogo campano. Due focus specifici si concentreranno su altrettanti comparti produttivi: il pomodoro da industria e la frutta in guscio, per studiare strategie condivise volte alla ripresa di competitività e export.

I lavori saranno presieduti dal vicepresidente nazionale della Cia Domenico Brugnoni e le conclusioni sono affidate al presidente della Confederazione, Giuseppe Politi. Interverranno, inoltre, il presidente nazionale del Gie ortofrutta, Antonio Maione; Alessandra De Santis del Dipartimento Sviluppo Agroalimentare e Territorio della Cia nazionale, con una relazione sull’organizzazione delle filiere ortofrutticole; Carmelo Gurrieri, responsabile nazionale Gie della Cia, che interverrà sull’organizzazione territoriale dei Gie e Nazario Battelli, presidente “Ortofrutta Italia”, con una relazione dal titolo “Il ruolo dell’interprofessione”. I focus di approfondimento sono affidati a Fabrizio Pini, vice presidente della Cia di Viterbo, che si concentrerà sul comparto produttivo della frutta in guscio, e a Michele Ferrandino, coordinatore Gie ortofrutta Puglia, che parlerà del pomodoro da industria.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©