Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Oscar: Spielberg propone premio per gli animali, la statuetta a un cane a 3,00


Oscar: Spielberg propone premio per gli animali, la statuetta a un cane a 3,00
17/01/2012, 10:01

ROMA - Non solo Clooney e la Streep che, dopo il successo ai Golden Globe, sono favoriti nella corsa agli Oscar 2012. Presto l’Academy of Motion Picture Arts and Sciences potrebbe premiare anche gli attori a quattro zampe. La proposta arriva da Steven Spielberg che appoggia una campagna a favore dell’Oscar anche per gli animali. L’iniziativa è nata dai fan di Uggie che in "The Artist" (favorito nella corsa come miglior film) interpreta il migliore amico della star del cinema muto George Valentin (Jean Dujardin). C’è, poi, anche Joey, il cavallo protagonista del film War Horse proprio di Spielberg. I bookmaker britannici, come si legge su Agipronews, non escludono l’originale proposta e la possibilità che un cane sia il primo animale a vincere un Oscar, di qualsiasi tipo, si gioca a 3,00. Da Rin Tin Tin a Cheeta, dunque, la storia del cinema insegna: si sale a 5,00 se dovesse trattarsi di una scimmia, e a 6,00 per un cavallo. A quota 7,00 il delfino, seguito dal gatto a 9,00.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©