Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Ottaviano: percorsi di luce, visite guidate e mercatini di Natale

Ecco “Le strade del Veseri”

Ottaviano: percorsi di luce, visite guidate e mercatini di Natale
11/09/2013, 13:03

OTTAVIANO - Valorizzazione del patrimonio culturale e artistico della città, percorsi di luce su tutto il territorio comunale, ma anche messa in sicurezza e abbattimento delle barriere architettoniche delle Chiese presenti a Ottaviano. È un progetto imponente “Le strade del Veseri”, realizzato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Luca Capasso e approvato dalla Regione Campania con finanziamenti Por.
Il progetto prevede la valorizzazione e la promozione di tutte le bellezze d’arte e delle risorse naturali e culturali di Ottaviano. In particolare, il percorso “Armonia delle Luci” sarà una passeggiata, accompagnata da suggestive illuminazioni, attraverso tutte le Chiese di Ottaviano e si concluderà presso il Castello medico, simbolo della cittadina vesuviana. Non mancheranno stand dedicati agli antichi mestieri e punti di degustazione dei prodotti tipici del territorio. Previste anche visite guidate al Parco Nazionale del Vesuvio e mercatini nel periodo natalizio ed in occasione di altre feste. Il progetto partirà entro la fine dell’anno e proseguirà per i primi sei mesi del 2014.
“Le strade del Veseri è una manifestazione importantissima, destinata a lasciare un segno nel nostro territorio. Per la prima volta viene realizzato un progetto di valorizzazione complessiva della città di Ottaviano, attraverso una serie di eventi straordinari”, dice il sindaco Luca Capasso
I dettagli de “Le strade del Veseri” saranno illustrati in conferenza stampa domani, alle 11,30 presso la sala consiliare del Comune di Ottaviano. Interverranno il sindaco Luca Capasso, l’assessore alla cultura Marilina Perna, il presidente del consiglio comunale Biagio Simonetti ed il responsabile dell’Istituto per la infrastrutture culturali della Sassonia, Matthias Vogt (direttore scientifico del progetto “Le strade del Veseri”). Parteciperanno gli assessori ed i consiglieri comunali. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©