Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Spettacoli, mostre e dibattiti per celebrare le donne

Otto marzo, al Maschio Angioino nove appuntamenti "in rosa"


.

Otto marzo, al Maschio Angioino nove appuntamenti 'in rosa'
04/03/2010, 17:03

NAPOLI – “Questa è un’occasione per ricordare le battaglie che le donne hanno vinto. Una festa che le celebri non è un modo per discriminarle, ma per sottolineare quanti risultati abbiano raggiunto”. A ricordarlo è il sindaco di Napoli Rosa Russo Iervolino, intervenuta alla presentazione del Marzo Donna 2010, consueto appuntamento cittadino con una serie di iniziative che approfondiscono le tematiche femminili.
Una kermesse lunga nove giorni, dal 5 al 13 marzo. Nove avvenimenti che si terranno nella sede del Maschio Angioino e che racconteranno le donne a tutto tondo, attraverso filmati, dibattiti e incontri di approfondimento.
Due su tutti quelli più importanti: sabato 6 toccherà al forum “Città femminile plurale. Vivere, convivere, con/vivere, condividere”, basato sui commenti giunti online sugli argomenti segnalati nel sito del Comune. Il secondo sarà lunedì prossimo nella sede di palazzo San Giacomo. Per l’occasione, verrà presentato il libro “Per filo e per segno”, antologia di testi politici sulla questione femminile dal 1600 al 1800. All’incontro prenderanno parte le autrici Ginevra Conti Odorisio e Fiorenza Taricone.
Un importate avvenimento, dunque, durante il quale saranno resi noti gli indirizzi per la realizzazione del piano del Comune di Napoli, finanziato con risorse della Comunità Europea (diciotto milioni di euro) dalla Regione Campania.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©