Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Palma d’Oro di Assisi Pax al Cardinale Crescenzio Sepe


Palma d’Oro di Assisi Pax al Cardinale Crescenzio Sepe
12/03/2012, 15:03

Domani, martedì 13 marzo 2012, alle ore 18, nella Chiesa di Sant’Antonio di Padova a Torre del Greco (Na), nell’ambito di un incontro Caritas, il fondatore e presidente onorario di Assisi Pax International, Padre GianMaria Polidoro, consegnerà la Palma d’Oro di Assisi Pax al Cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli. La Palma è una onorificenza offerta da Assisi Pax per quanti si impegnano nel lavoro di pace.
Questa la motivazione: “Per l’amore al popolo - Per la generosità verso i poveri - Per il coraggio di fronte alla malavita - Per la tenerezza verso i bambini malati - Per il suo augurio “A Maronna V’accumpagni ” - Per l’impegno di Pace”.
Sarà presente all'evento il presidente di Assisi Pax International, dr. Gerardo Navazio, dato il particolare rilievo simbolico della Palma d’Oro e la dignità del Pastore della Chiesa napoletana. In tale circostanza, il presidente Navazio porgerà il saluto del Consiglio Direttivo, dei Referenti Territoriali e dei Soci di Assisi Pax International. Saranno inoltre presenti alla cerimonia: don Francesco Contini, decano del 13° decanato della Chiesa di Napoli (Torre del Greco - Torre Annunziata - Boscotrecase - Trecase); il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “Aldo Moro” di Casalnuovo di Napoli (Na), prof. Michelangelo Riemma; il referente regionale campano di Assisi Pax International, Antonio Petrella e quello della citta’ di Napoli, Pietro Passariello, oltre ad altri referenti territoriali della Campania.
Nella mattinata di martedì 13 marzo (ore 10), su iniziativa del prof.
Riemma, presso l’Istituto “Aldo Moro” di Casalnuovo (via dei Tigli), si terrà una Conferenza sul tema della Nonviolenza presso i locali del plesso scolastico, alla presenza del personale docente delle scuole del comprensorio. Relatore Padre GianMaria Polidoro, con eventuali contributi ed interventi da parte di alcune fra le Autorità Civili, Militari e Religiose locali che saranno presenti all’incontro. La Conferenza assume un ruolo preliminare e propedeutico ad una interessante iniziativa promossa dal prof. Riemma, in collaborazione con i docenti, e finalizzata alla realizzazione di un progetto di valore educativo imperniato sul tema della pace. Gli alunni, infatti, saranno coinvolti in attività espressive (pittoriche, di prosa, teatrali ed altro), scelte in base alle classi di appartenenza, aventi come elemento portante e ispiratore la pace. Gli elaborati e/o le opere che ne deriveranno saranno selezionate, valutate e premiate al termine dell’anno didattico in corso previa costituzione di un’apposita Commissione. Questa iniziativa, analogamente a similari già sostenute in altre realtà territoriali ove è rappresentata Assisi Pax International, costituisce un nuovo legame fra la nostra Associazione e il mondo della scuola e dei giovani in generale che promuove e facilita ulteriori occasioni di incontro e di confronto con le nuove generazioni su temi universali quali la pace, la fratellanza e la solidarietà.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©