Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Parte un progetto radiofonico sui luoghi della città

PAN e Comune, insieme per la memoria di Napoli


.

PAN e Comune, insieme per la memoria di Napoli
06/07/2010, 14:07

NAPOLI- Recuperare e tramandare la cultura identitaria del popolo napoletano, ricca di credenze popolari, proverbi, storie, canti, danze e tradizioni; un patrimonio che da generazioni viene trasmesso ai posteri tramite l'uso della parola.
Questo è l'obiettivo del progetto "Sonus Loci. Radio Memorie di Napoli, parlando parlando..", realizzato dal Centro di Documentazione del Palazzo delle Arti di Napoli e promosso dall'assessorato alla Memoria della Città, in collaborazione con l'assessorato alla Cultura.
Si tratta di un programma radiofonico a puntate, che rende "narratori" numerosi personaggi significativi della "capitale" partenopea; ognuni di essi ha raccontato un luogo o una tradizione di Napoli.
Il lavoro, fruibile dal sito web di Radio Pan, accoglie dunque contributi sonori, corredati da una raccolta di suggestive fotografie; immagini che ritraggono la Napoli antica e moderna.
Se la memoria storica rappresenta il primo segno di un'identità civile ed individuale, il popolo napoletano con il progetto "Sonus Loci" potrà assaporare la base per un miglioramento sociale e culturale.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©