Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Il caso coinvolge molti divi del cinema e della tv

Paolo Villaggio smentisce le notizie sulla sua morte

"Mi sento bene, ma andrò a farmi un check up"

Paolo Villaggio smentisce le notizie sulla sua morte
12/12/2011, 11:12

''Mi sento benissimo, ma a questo punto andrò a farmi un check up''. Con queste parole Paolo Villaggio risponde al tam tam scatenato nella giornata di sabato sul web dalla notizia della sua morte, che alcuni siti attribuiscono all'Ansa. ''Non mi sono mai sentito meglio'', aggiunge al telefono con l'Ansa. Non e' la prima volta che il papa' del famoso Fantozzi viene fatto morire prima del dovuto. E' accaduto gia' nel marzo scorso, con tanto di coccodrillo finito su Facebook e una lunga serie di commenti tra l'incredulita' e la commozione. Quello di Villaggio non e' un caso isolato: molti divi del cinema e della tv, italiani e stranieri, sono stati dati per morti senza che in realtà lo fossero davvero.
 

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©