Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Il Pdl indisponibile a qualunque modifica

Par condicio: niente Ballarò e niente politici ad Annozero


Par condicio: niente Ballarò e niente politici ad Annozero
24/02/2010, 17:02

ROMA - Categorico il capogruppo del Pdl, Alessio Butti, in commissione di Vigilanza Rai: "Non ci sono le condizioni per rivedere il regolamento". In questa manierasi preclude qualsiasi possibilità di cambiare l'assurdo regolamento sulla par condicio approvato quest'anno. Regolamento che lascia alle trasmissioni di informazione politica due alternative: chiudere nel mese che precede le elezioni oppure trasformarsi in trasmissioni di comunicazione politica. Finora, anche grazie a diverse sentenze, informazione e comunicazione politica erano trattate differentemente, perchè sono differenti: la comunicazione politica sono le tribune elettorali o gli spazi autogestiti, in cui ciascun partito o movimento si fa campagna elettorale; i programmi di informazione politica sono quelli in cui si esamina una questione (o più di una) ascoltando i pareri anche dei politici. Annozero, Ballarò, Porta a Porta appartengono a questa seconda categoria, per esempio. Ma anche loro sono state imbavagliate, mettendo i conduttori di fronte ad ardue scelte: per esempio Ballarò non andrà in onda; Annozero ha deciso di continuare, ma non inviterà politici o candidati alle elezioni di nessuno schieramento politico

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©