Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Al “Liguori” di Torre del Greco partita di beneficenza

Parlamentari ed attori in campo contro la camorra


.

Parlamentari ed attori in campo contro la camorra
07/11/2009, 15:11

TORRE DEL GRECO- Sono scesi in campo  come dei veri calciatori professionisti, parlamentari e attori questa mattina sul manto erboso dello stadio “Amerigo Liguori” di Torre del Greco. In gioco però non c’erano i tre punti in classifica ma qualcosa di sicuramente più importante. La partita di calcio organizzata dall’amministrazione comunale e dall’assessorato allo sport del Comune torrese, in collaborazione tra gli altri con l’Ascom e le scuole cittadine, era finalizzata alla diffusione della cultura della legalità sul territorio. In campo dunque la nazionale parlamentari e la nuova nazionale attori per dire “no” alla criminalità organizzata e ad ogni tipo di mafia. Negli ultimi tempi, infatti, a Torre del Greco si sono registrati diversi casi dietro cui si nasconde la mano della camorra. Parte dunque anche dallo sport la rinascita della città. In campo, tra gli altri, il sindaco Ciro Borriello e l’onorevole Gioacchino Alfano. Tra le fila degli attori Alessandro Siani e Sebastiano Somma. Spalti gremiti dai ragazzi delle scuole cittadine che hanno acclamato i loro beniamini. E proprio ai giovani torresi, l’amministrazione comunale lancia un appello affinché quello di oggi sia l’inizio di un percorso fatto di rispetto delle regole e di legalità.

Commenta Stampa
di Elisa Scarfogliero
Riproduzione riservata ©