Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Per la prima volta a Napoli Livia Ferri


Per la prima volta a Napoli Livia Ferri
24/05/2013, 09:13

Livia Ferri, cantautrice romana, classe 1986, presenta, per la prima volta a Napoli, Taking Care, il suo album d'esordio, prodotto dalla BlackBackCalico Records, punto d'arrivo di un percorso artistico durato tre anni. L'appuntamento è per domenica 26 maggio 2013, alle ore 21.00, allo Spazio Nea.

Un live in solo, chitarra e voce, per ripercorrere le undici tracce del lavoro della giovane musicista, undici istantanee che compongono il tessuto della vita quotidiana e che parlano la lingua del folk, del rock e del pop. Nelle sue canzoni Livia esplora i rapporti tra le persone: amicizie che si trasformano in giochi di potere, la gioia inaspettata dei legami profondi, il mistero di chi riappare solo in sogno, l'inizio e la fine di una relazione, la propria immagine allo specchio. Il filo che collega tutto è la vita vissuta giorno per giorno, rispecchiata anche dalla scelta di registrare l'intero album in ambienti casalinghi, rumorosi, inadatti e, soprattutto, intimi. Il risultato è un suono pieno di ambiente, a volte impreciso, a volte evocativo, rappresentativo della personalità di Livia e delle storie che canta.

"Taking Care racconta di molto errare e di una vita di dubbi- spiega la cantautrice- di coperte di Linus sempre troppo corte, di reazioni esagerate, di rime baciate evitate con sudore, di partenze, di spalle voltate e di brevi bellissimi momenti. Bisogna prendersi cura di sé- continua- e allo stesso tempo avere cura degli altri senza perdersi lungo la strada".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©