Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Phoebe Kreutz per la prima volta a Napoli


Phoebe Kreutz per la prima volta a Napoli
05/03/2012, 09:03

Phoebe Kreutz è una cantante-compositrice newyorkese, associata alla scena anti-folk di NY City, ma anche conosciuta come scrittrice di testi per diversi progetti teatrali e televisivi.
Sono più di dieci anni che Phoebe si esibisce dal vivo e fino ad oggi ha registrato tre album indipendenti: “Pretty. Pretty Stupid” (2003), “Big Lousy Moon” (2007), and “Bemusement Park” (2011).

Durante gli anni ha collaborato con moltissimi artisti e gruppi musicali, come i The Burning Hell, Gary Adler e Jeffrey Lewis.
Quella che conduce Phoebe Kreutz, però, è una doppia vita musicale: di notte la si può trovare su un palco, con le dita strette alla chitarra, mentre di giorno diventa paroliere di successo per l’industria dello spettacolo.
Il suo nome è associato a musical ben affermati come Johnny and the Sprites, una fortunata produzione Disney, o Dance Dance Revolution, soggetto teatrale ideato dalla compagnia post-modernista Les Frere Corbusier che a Broadway ha suscitato grande interesse e curiosità, o ancora produzioni teatrali di successo come Everything About a Family, per la quale la Kreutz ha scritto testi e canzoni originali.
Sul palco Phoebe è musicista e commediante, impegnata a recitare sé stessa in musica, un’artista di una straordinaria originalità che fa del suo biglietto da visita un insieme di ironia ben studiata e folklore americano.

"Phoebe Kreutz's chanteusey delivery and comic writing are genuinely funny." - The New York Times

"Musically, her simple song structures are lifted to near-genius level by her clear, bright vocals and vivid personality...as melancholy as they are witty."  - Sandman (UK)

"Sto ascoltando Phoebe Kreutz e mi chiedo come possa essere praticamente sconosciuta in tutto il mondo al di fuori del Greenwich Village..."  - Forum de Ilmucchio.net

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©