Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

PIAZZA DEL PLEBISCITO SARÀ AFFIDATA A JAN FABRE


PIAZZA DEL PLEBISCITO SARÀ AFFIDATA A JAN FABRE
06/12/2008, 13:12

 

L'installazione artistica in Piazza del Plebiscito, il prestigioso appuntamento con l'arte contemporanea che l'Amministrazione Comunale di Napoli, con la Provincia di Napoli e la Regione Campania, offre da 14 anni ai cittadini, ai turisti ed al mondo della cultura internazionale è stata quest’anno affidata all’artista fiammingo Jan Fabre. Reduce da una trionfale grande mostra al Louvre di Parigi, Fabre è attivo già dal 1976 come performer. Nei primi anni Ottanta ha iniziato a realizzare spettacoli teatrali, balletti e opere. Invitato a esporre nel 1984 alla XLI Biennale di Venezia e a Documenta 8 di Kassel nel 1987, figura da allora nelle maggiori rassegne artistiche e nei più importanti musei del mondo. Capace di muoversi tra varie discipline, dalle scienze naturali all’etica alla religiosità, nelle sue sculture Fabre connette passato e presente, trasformando il reale in un luogo dell’immaginario
L’installazione progettata per piazza Plebiscito, è un gruppo di sculture in bronzo che verranno collocate in vari punti della piazza coinvolgendo la basilica di San Francesco di Paola e il Palazzo Reale. Il doppio livello di lettura teatrale e artistico dell’opera di Jan Fabre, anche in questo caso, propone l’ambiguità del linguaggio dell’arte come scossa per il pensiero singolare e collettivo in un ambito di aperta socialità.
Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©