Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Pmi Campania - FIAIP – ANACI Caserta: Siglato Protocollo di Intesa


Pmi Campania - FIAIP – ANACI Caserta: Siglato Protocollo di Intesa
17/05/2013, 14:54

Pmi Campania, Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali e Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari di Caserta hanno siglato un Protocollo di Intesa con l’obiettivo primario di dare nuova linfa al settore immobiliare, anch’esso gravemente colpito dalla crisi, prevedendo una serie di servizi innovativi che andranno a qualificare ulteriormente l’offerta e l’operato sia delle Agenzie Immobiliari aderenti alla Fiaip che degli Amministratori di Condominio, nonché a creare nuove opportunità di lavoro per tecnici e professionisti del comparto.

Pmi Campania, Fiaip e Anaci Caserta hanno deciso di avvalersi della collaborazione dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati e del Sindacato Nazionale Architetti e Ingegneri Liberi Professionisti - Federarchitetti.

Sin da subito le tre parti in causa si sono adoperate al fine di produrre un elenco di imprese, nonché di professionisti che dovranno rispettare determinati requisiti per poter essere fornitori  dei servizi previsti dal protocollo.

Per i firmatari del Protocollo, Fulvio Campagnuolo (Pmi Campania), Pino Contestabile (Fiaip), Luigi Simeone (Anaci Caserta), appare indispensabile contribuire ad un salto di qualità sia del modello classico della funzione e del ruolo dell’agenzia immobiliare, sia dell’operato degli amministratori di condominio. La stipula di questo accordo va proprio in questa direzione, rimettere in moto un comparto in profonda crisi, attraverso le sinergie e lo sviluppo di servizi innovativi, per cittadini e imprese, che vedranno le agenzie immobiliari diventare “centri di consulenza professionale per la casa” a 360°. Dal punto di vista degli Amministratori di Condominio, saranno molteplici i vantaggi che questo protocollo produrrà per una categoria costretta, oggi, ad operare tra una miriade di difficoltà legislative e non.  Altro elemento non trascurabile saranno le ricadute in termini di nuove opportunità di lavoro che saranno prodotte da questa sinergia a Pmi-Fiaip-Anaci Caserta, con la collaborazione di Aiga e Federarchitetti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©