Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Poggiomarino, Festival della Pasta e musica anni ’60


Poggiomarino, Festival della Pasta e musica anni ’60
24/03/2011, 12:03

Il Cantiere del Gusto di Poggiomarino (NA) dà il benvenuto alla primavera, tra cene a base di musica anni ’60, concertini jazz, pasta, cioccolata, sigari e distillati. Un miscuglio di suoni e sapori creati dallo chef Ivan Iovane, all’insegna dei ricordi. Dalla musica che ripercorre gli anni d’oro d’Italia e le tipicità che hanno reso la Nazione rinomata a livello mondiale. Tre gli appuntamenti in programma. Venerdì 25 marzo si assaggeranno le primizie di primavera con musica anni ’60. L’8 aprile è in calendario il Festival della Pasta, con assaggi di cabaret. Si chiude venerdì 6 maggio con stoccafisso e jazz, con dessert a base di cioccolato, accompagnato da sigari e distillati.
Un tour di sapori, programmato per deliziare i palati di chi ormai segue con interesse la cucina dello chef Ivan Iovane. Il ventottenne originario di Boscotrecase ha viaggiato nelle cucine dei migliori ristoranti emiliani, liguri e toscani. Ha fatto tappa al Grand Hotel Telese, poi sul Vesuvio al Grand Hotel La Pace e a La Vela. Si è specializzato nelle cucine della scuola Dolce&Salato di Maddaloni e approfondito la conoscenza della materia prima tra l’Etoile e il Capo D’Orso. Esperienza lavorativa che oggi Iovane abbina al continuo confronto con clientela, amici chef ed appassionati del settore enogastronomico, divertendosi ai fornelli nella preparazione di primi piatti, secondi e dessert nelle cucine del ristorante Il Cantiere del Gusto di Poggiomarino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©