Cultura e tempo libero / Clubbing

Commenta Stampa

L'iniziativa promossa dal Soroptimist Napoli Vesuvius

Poggioreale, 4 corner dedicati ai colloqui tra genitori-detenuti e minori - Video


.

Poggioreale, 4 corner dedicati ai colloqui tra genitori-detenuti e minori - Video
18/03/2017, 12:00

NAPOLI - Si è celebrata l’inaugurazione dei quattro “corner dedicati” per i colloqui con i minori presso la Casa circondariale di Poggioreale. Si tratta di piccoli angoli allestiti con giochi per bambini per rendere più lieto il colloquio tra i minori e i genitori-detenuti. Il progetto è stato portato avanti dal Soroptimist Napoli Vesuvius nell’ambito del progetto nazionale sui diritti dei minori.

L’obiettivo è quello di rendere i luoghi dove si svolgono i colloqui tra i genitori reclusi e le loro famiglie con figli minori accoglienti e colorati, per favorire un clima disteso e rassicurante in cui i bambini possano sentirsi i benvenuti e abbiano la possibilità di trascorrere con il genitore detenuto momenti di serenità anche giocando, disegnando, leggendo insieme un libro.

Il progetto è stato realizzato grazie alla collaborazione e alla condivisione da parte del personale e dei detenuti stessi che hanno prestato la loro opera nel dipingere, risistemare gli ambienti e posizionare mobili, libri e giocattoli e con il contributo finanziario dell'associazione Alpha Lawyers. Al convegno erano presenti anche I rappresenti del consiglio dell'ordine degli avvocati di napoli e la garante dei diritti dei detenuti Adriana Tocco.





 

Commenta Stampa
di Felice Massimo de Falco
Riproduzione riservata ©