Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Stamattina l'incarico ricevuto a villa Pignatelli

Polo Museale: Fabrizio Vona è il nuovo soprintendente


.

Polo Museale: Fabrizio Vona è il nuovo soprintendente
12/11/2011, 12:11

E’ Fabrizio Vona il nuovo soprintendente del Polo Museale di Napoli. Il nome nuovo alla guida di una dei quattro Poli museali italiani è stato presentato stamattina al Museo Pignatelli di via Chiaia. 58 anni, ex responsabile della Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici della Puglia, Vona prende il posto di Lorenza Mochi Onori, da poco tempo andata in pensione. Tra i compiti del nuovo soprintendente, ci sarà l’arduo impegno volto alla valorizzazione dei siti che compongono il complesso cittadino. Vale a dire il museo nazionale di Capodimonte, la certosa e museo di San Martino, il museo Duca di Martina, il museo di Villa Pignatelli, Castel Sant'Elmo, la certosa di San Giacomo. "Un nome su cui si sono avuti pochi dubbi - ha ammesso Riccardo Villari - sottosegretario ai Beni e le Attività culturali, presente stamane a villa Pignatelli - c'è da lavorare bene. Avrà il compito di unire le istituzioni, non chiudendo la porta ai privati. In un periodo in cui si può lavorare bene con i mecenati, così come hanno dimostrato i casi del Colosseo e degli scavi pompeiani".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©