Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

PomiglianoJazz in occasione del tour europeo di Enrico Pieranunzi con Scott Colley e Antonio Sanchez


PomiglianoJazz in occasione del tour europeo di Enrico Pieranunzi con Scott Colley e Antonio Sanchez
16/02/2012, 14:02

In occasione del tour europeo di Enrico Pieranunzi, Scott Colley e Antonio Sanchez – che partirà dalla Campania, con due date il 24 febbraio a Caserta e il giorno seguente a Napoli - Pomigliano Jazz, in collaborazione con la scuola Spazio Musica, organizza un incontro-seminario dal titolo: “L’esperienza del trio fra teoria e prassi - ascolto, interplay, interpretazione.” Rivolto a musicisti professionisti, neofiti e semplici appassionati, il seminario si terrà sabato 25 febbraio 2012, dalle 11 alle 16, presso le sale di Spazio Musica, in via Locatelli 83 a Pomigliano d’Arco.

Dal trio con Marc Johnson e Joey Baron (10 cd all’attivo) a quello fine anni ’80 con Charlie Haden e Billy Higgins (“First Song”), ma anche lo splendido “Silence” con Chet Baker e “Special Encounter” con Paul Motian e lo stesso Haden, Pieranunzi ha una consolidata esperienza in trio. Ad accompagnarlo in questa nuova avventura musicale sono il batterista messicano Antonio Sanchez - ai vertici del drumming mondiale per tecnica, fantasia e originalità, punto di forza degli ultimi gruppi di Pat Metheny – e il contrabbassista statunitense Scott Colley, già al fianco di Herbie Hancock, Jim Hall e Chris Potter. I tre musicisti presentano “Permutation”, recente lavoro discografico pubblicato da Cam Jazz a gennaio.

Romano, classe 1949, Enrico Pieranunzi è da molti anni tra i protagonisti più noti ed apprezzati della scena jazzistica europea. Pianista, compositore e arrangiatore, ha registrato più di 70 cd a suo nome. Tre volte premiato come miglior musicista italiano nel “Top Jazz”, ha ricevuto nel 1997 anche il “Django d’Or” come miglior musicista europeo. Ha portato la sua musica sui palcoscenici di tutto il mondo esibendosi nei più importanti festival internazionali, da Montreal a Copenaghen, da Berlino e Madrid a Tokyo, da Rio de Janeiro a Pechino, fino ad arrivare alla recente tournée in Argentina, Uruguay e Stati Uniti. Da sempre legato al Pomigliano Jazz Festival, che più volte lo ha visto protagonista in questi anni, Pieranunzi ha scelto proprio la Campania per inaugurare il suo tour che lo porterà in giro per il Vecchio Continente con Sanchez e Colley.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©