POMPEI: BILANCIO POSITIVO PER LA “NOTTE DEI MISTERI“ - JulieNews - 1

Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

POMPEI: BILANCIO POSITIVO PER LA "NOTTE DEI MISTERI"


POMPEI: BILANCIO POSITIVO PER LA 'NOTTE DEI MISTERI'
27/06/2008, 13:06

Chiude con un bilancio positivo, sia sotto il profilo artistico che turistico, la prima edizione de “La Notte dei Misteri”: sono oltre 2mila, infatti, gli spettatori che, dal 18 al 20 giugno scorso, hanno assistito agli eventi inclusi nella rassegna di musica, danza, teatro e jazz che ha salutato l’arrivo della notte più corta dell’anno, il solstizio d’estate. Durante le tre serate, numerosi anche i turisti presenti nella soffusa location “open air” di piazza Bartolo Longo, con il Santuario per la prima volta a fare da sfondo agli artisti. “Abbiamo gettato le basi per un turismo organizzato” ha commentato a caldo l’assessore al turismo Giovanni Fusco, che aggiunge: “Il nostro obiettivo da tenere sempre ben presente è quello di far crescere le presenze sul nostro territorio e in particolare nella città nuova, offrendo sempre maggiori occasioni a turisti a visitatori per fermarsi in città e pernottare nelle nostre strutture, in un’ottica continuamente votata all’accoglienza”. Un obiettivo al quale si è mirato già ora: “Hanno funzionato – riprende l’assessore Fusco – i collegamenti creati per la prima volta con gli albergatori e i commercianti del territorio: molti, infatti, hanno inserito sul proprio sito web la presentazione de “La Notte dei Misteri” che, in abbinamento con le visite notturne al sito archeologico, promosse dall’Azienda Turismo, hanno favorito i pernottamenti in città. Da sottolineare anche – aggiunge l’esponente della giunta D’Alessio – il lavoro svolto in coordinamento tra l’assessorato al Turismo e l’organizzazione dell’evento per contribuito ad offrire un prodotto che tira”. La prima edizione de “La Notte dei Misteri”, rassegna di teatro, musica classica, danza e jazz, è promossa dal centro turistico “Pompei Life”, ed è stata patrocinata dalla Città di Pompei, guidata dal sindaco Claudio D’Alessio, e dall’Assessorato al Turismo, nell’ambito del cartellone degli eventi estivi “Estate Pompeiana 2008”. Art director della kermesse Giuseppe Scagliarini, l’organizzazione generale dell’evento è stata a cura di Giovannea Tufarelli, Alfonso Capuano, Michele Spiezia e Marco Pirollo. Di rilievo l’apporto durante tutta la rassegna, della Protezione civile di Pompei, della Croce del Sud e della polizia municipale. «Per la prima volta nella città nuova – dice Giuseppe Scagliarini, art director de “La Notte dei Misteri” – una rassegna artistica di qualità che ci riporta ai grandi eventi realizzati in passato negli Scavi di Pompei: dal grande jazz di Miles Davis e Nina Simone, da Nureyev, che venti anni fa si esibì nel Teatro Grande, a Maazel e Bernstein; dalle migliori compagnie di teatro ai Pink Floyd e al mitico Frank Sinatra. “La Notte dei Misteri” – conclude – è stata realizzata grazie alla sensibilità del sindaco Claudio D’Alessio».


 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©