Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Parole e musica al Teatro Grande

Pompei: da Carl Orff a Igor Stravinskij


Pompei: da Carl Orff a Igor Stravinskij
20/07/2010, 10:07

Numerosi sono gli appuntamenti inseriti nel fitto calendario degli eventi di Campania Teatro Festival Italia presso il Teatro Grande di Pompei.
Il 22 luglio alle 21,15 in cartellone c’è un titolo amatissimo dal pubblico: i Carmina Burana di Carl Orff che per la prima volta vedranno insieme le Orchestre e Coro del Teatro alla Scala di Milano e del Teatro di San Carlo, direttore Nicola Luisotti. Ad esse si unisce il Coro di Voci bianche del San Carlo diretto da Stefania Rinaldi.
In programma anche interessanti incontri letterari. Il 23 luglio è previsto Parole in viaggio: Pompei ed il Grand Tour, incontri Internazionali di Letteratura, un progetto ideato e coordinato dallo scrittore Angelo Cannavacciuolo.
Due gli appuntamenti al Teatro Grande, il 23 luglio con Gore Vidal e Jay Parini ed il 29 luglio con Jim Nisbet ed Ethan Canin. Durante gli incontri verranno letti testi inediti che questi prestigiosi autori del panorama letterario internazionale contemporaneo hanno scritto in occasione della pubblicazione del libro, ulteriormente impreziosito da un lavoro fotografico su Pompei di Mimmo Jodice. Il libro sarà pubblicato da Contrasto.
Il prossimo 26 luglio alle 21,00 si esibirà al pubblico il primo appuntamento di danza, una nuova creazione del coreografo brasiliano Ismael Ivo, Le Sacre du Primtemps, balletto su musiche di Igor Stravinskij. Lo spettacolo - prima assoluta del Campania Teatro Festival Italia, produzione Napoli Teatro Festival Italia in coproduzione con Paestum Festival e Leuciana Festival – si inserisce in un più ampio progetto studiato appositamente per la Campania
Il 30 e il 31 luglio
, sempre nel Teatro Grande di Pompei Echo in Cile, un concerto che unisce in scena l’Orchestra e il Coro del Teatro di San Carlo ad artisti cileni come l’Inti Illimani historico, Claudia Acuna, Angel Parra Orrego, Francisca Valenzuela.
Infine il Campania Teatro Festival Italia proseguirà anche a settembre in collaborazione con Benevento Città Spettacolo e Settembre al Borgo.


Commenta Stampa
di Rossella Saluzzo
Riproduzione riservata ©