Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Vespa presenta la trasmissione e attacca Santoro e Dandini

Porta a Porta dilaga: 4 serate a settimana e 10 speciali


Porta a Porta dilaga: 4 serate a settimana e 10 speciali
20/09/2011, 11:09

ROMA - Presentata la stagione 2011-2012 della trasmissione Porta a Porta che dilaga: non solo quattro serate fisse a settimana (dal martedì al venerdì) ma anche almeno 9 puntate speciali (praticamente una al mese) in prima serata. Il tutto nello studio più costoso della Rai, modificato questa estate appositamente secondo i desideri del conduttore-pensionato. Il ciclo della trasmissione previsto terminerà il 30 giugno 2012. E con un indubbio vantaggio: è stata eliminata la concorrenza della Dandini, che molto spesso superava la trasmissione di Vespa in termini di share e di ascolti.
Una Dandini che viene bersagliata dalle frecciate indirette di Vespa: "Porta a Portà è stato sempre prodotto all’interno della Rai e io ritengo che tutti i programmi si possano fare all’interno della Rai", con evidente riferimento al fatto che "Parla con me" era prodotto da una società esterna, la Fandango. Poi ce n'è anche per Santoro: "Un collega che stimo professionalmente e al quale faccio tanti auguri per le nuove avventure. Le mie polemiche con lui nascevano dall’esigenza di avere regole valide per tutti".
Resta solo il problema di spiegare come fa un pensionato d'oro della Rai ad incassare oltre un milione di euro all'anno per trasmettere un programma che ha uno share che raramente supera il 10% ed è in seconda serata (quindi con un ritorno pubblicitario vicino allo zero).

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©