Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Porto di Napoli: sviluppo del sistema integrato della logistica e della portualità


Porto di Napoli: sviluppo del sistema integrato della logistica e della portualità
12/04/2013, 15:46

"Porto di Napoli: sviluppo del sistema integrato della logistica e della portualità". E' il tema del convegno promosso da Filt e Cgil Campania per lunedì 15 aprile alle ore 10 presso la Sala conferenze della Stazione Marittima.
Interverranno il segretario generale della Filt-Cgil Campania, Mario Salsano, il segretario generale della Cgil Campania, Franco Tavella, il segretario generale della Cgil di Napoli, Federico Libertino, il segretario generale nazionale della Filt-Cgil, Franco Nasso, il presidente della giunta regionale, Stefano Caldoro.
"Sono notevoli i ritardi - sottolinea Mario Salsano - nella realizzazione dei grandi progetti relativi ai trasporti, per i quali sono attivabili i fondi strutturali 2007-2013: la Metropolitana di Napoli, il Porto di Salerno e il Porto di Napoli. Occorre in Campania un piano della logistica per abbattere i costi dell?intera catena di trasporto che pesa sulla competitività delle imprese. La portualità campana (Salerno, Napoli, Castellammare di Stabia, Torre) deve essere parte integrante del sistema logistico e deve adeguare le sue infrastrutture per evitare il declino". "Lo stop al Piano Regolatore Generale e al grande progetto del Porto di Napoli - conclude Salsano - sono fonte di grave preoccupazione per le prospettive occupazionali e di sviluppo".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©