Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

La parola che cambia il mondo

Positano 2012, mare, sole e cultura. XX Edizione


Positano 2012, mare, sole e cultura. XX Edizione
29/06/2012, 11:06

La rassegna letteraria Positano 2012 Mare, Sole e Cultura, quest’anno dedicata al tema «Vent’anni dopo! La forza delle parole», celebra il ventennale con una voce tra le più originali della scena letteraria italiana contemporanea.

A tagliare il nastro della XX edizione, sabato 30 giugno, alle ore 21,30, a Positano nel patio di Palazzo Murat, il cantautore Francesco Guccini, autore del “Dizionario delle cose perdute” edito da Mondadori.

Con un poco di nostalgia, ma soprattutto con la poesia e l'ironia della sua prosa, Francesco Guccini, al fianco dell’editor Giulia Ichino, poserà il suo sguardo sornione su oggetti, situazioni, emozioni di un passato che è di ciascuno di noi, ma che rischia di andare perduto, sepolto nella soffitta del tempo insieme al telefono di bachelite e alla pompetta del Flit. Alla serata interverrà Riccardo Cavallero, Direttore Generale Libri Trade del Gruppo Mondadori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©