Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Presentato a Roma il programma della XI edizione del gay village


Presentato a Roma il programma della XI edizione del gay village
20/06/2012, 13:06

E' stata presentato a Roma, in una conferenza stampa, la nuova stagione del Gay Village, arrivato ormai alla sua undicesima edizione. La manifestazione si presenta al suo pubblico di oltre 300.000 visitatori con lo slogan “Naturalmente attaccanti” e con un nuovo allestimento che ospiterà due dance floor, pop e house, un nuovo spazio per presentazioni di libri, incontri e sperimentazioni, tre ristoranti e sette punti bar. Gli organizzatori e gli ideatori Imma Battaglia, Anna Paola Marignoli e Paola Dee hanno voluto sottolineare l'importanza di questo evento che da undici anni si identifica come l'evento più esclusivo della capitale.
Nei suoi quarantasei giorni di programmazione, dal giovedì al sabato, proporrà anche per questa undicesima edizione (con ingresso gratuito dalle 20 alle 21) cinema, documentari, teatro, libri, anteprime, concerti live, discoteca, star internazionali e incontri legati al sociale con partner istituzionali e non solo.
Come sempre, lo slogan scelto è provocatorio creato da Gian Marco Sandri.
“Ogni anno cerchiamo di realizzare campagne di comunicazione che stupiscano e catturino l'attenzione del pubblico – afferma Sandri - restando comprensibili a tutti. In questo caso ho accostato due mondi apparentemente distanti: il mondo del calcio e quello lgbt nei loro stereotipi. Nessuna polemica con le dichiarazioni di Cassano, anche perché non ci sarebbe stato il tempo, questo progetto è iniziato due mesi fa. Stavamo monitorando il mondo del calcio già da questo inverno e per una coincidenza il messaggio ora diventa ancora più incisivo”.
Per la prima volta il testimonial è un uomo: Francesco Facchinetti, che ha voluto girare un video antiomofobia per la regia di Rita Rusic e Gaia Gorrini, in cui interpreta il ruolo di un ragazzo gay che si propone come “tato” in una famiglia eterosessuale.
Una grande macchina che in questi anni ha visto la presenza di 2 milioni di visitatori, provenienti da tutta Italia e che impegna 350 professionisti anche perchè gli appuntamenti sono tanti e tutti di enorme interesse. L'apertura è stata affidata a Francesco facchinetti mentre la chiusura ad Amanda Lear, mel mezzo ce ne per tutti i gusti.
Tra le novità della nuova stagione è particolarmente attesa “Web Heroes” la rassegna dei personaggi più cliccati del web, con, tra gli altri: Charlie Hides (30 giugno), la drag regina di YouTube autrice delle esilaranti parodie “Madonna’s Gaga Nightmare” e “Madonna’s Gaga Bedtime stories”.
Inaugura il 29 giugno l’ormai storica rassegna teatrale del Gay Village con lo spettacolo “Meglio un uomo oggi che un marito domani”, di Barbara Foria, avvocatessa dell’universo femminile contro il disastro dei rapporti di coppia, mentre il 6 luglio sarà il genio di Ennio Marchetto, in compagnia di Sosthen Hennekam, a strabiliare il pubblico con il suo “A qualcuno piace carta”, girandola di costumi colorati, realizzati in materiale cartaceo, che il grande performer indosserà dando vita a icone e star internazionali. Ospite d’onore il 12 luglio l’intramontabile Franca Valeri che si racconterà a Pino Strabioli ripercorrendo la sua lunga e brillante carriera di attrice. E poi ancora Vladimir Luxuria, Valentina Persia, Urbano Barberini e altri.
E, come ogni anno, allo scoccare della mezzanotte, i due palchi hi-tech si trasformeranno in allegri e calienti dance floors, diversificati in house e pop, accompagnati dalla instancabile animazione che ha consacrato il Gay Village reginetta delle feste estive. Non mancheranno neanche fra i dj ospiti internazionali dal grande appeal, re indiscussi delle scene notturne di Ibiza e dei club più esclusivi del mondo.
Altra importante novità dal mondo Gay Village è la Compilation Gay Village 2012, realizzata con EgoMusic e distribuita da Sony, che contiene 16 tracce tra cui il brano di Barbara Tucker e Giangi Cappai “You are my Disco” dedicato alle notti della manifestazione. La compilation sarà scaricabile su iTunes proprio dal giorno dell’inaugurazione.
GAY VILLAGE 2012 –XI Edizione
Dal 21 giugno al 15 settembre 2012
Dal giovedì al sabato- Ingresso gratuito dalle 20.00 alle 21.00
Giovedì: 8 € - Venerdì: 15 € - Sabato: 18 € (compresa consumazione)
Roma Eur - Parco del Ninfeo - Via delle Tre Fontane angolo Via dell’Agricoltura
Info: 340 7538396 – www.gayvillage.it

Commenta Stampa
di Ennio Salomone
Riproduzione riservata ©