Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Presentazione del libro "Come pesci nella rete" di M. Borrelli e J. Piromallo


Presentazione del libro 'Come pesci nella rete' di M. Borrelli e J. Piromallo
28/11/2011, 16:11

la Feltrinelli I express Stazione Centrale Piazza Garibaldi Napoli Tel. 081.2252801  Mercoledì 30 novembre – ore 18 presentazione del libro COME PESCI NELLA RETE di  Marika Borrelli e Januaria Piromallo Con le autrici intervengono Gianni Perrelli (L'Espresso) Marco Demarco (Corriere del Mezzogiorno) Aldo Trione (Federico II)

Come pesci nella rete è un saggio semi-serio, saggio poco saggio. Nel senso che è serio nelle statistiche e nella ricerca delle fonti, divertente nello stile.

Scritto a quattro mani da due giornaliste blogger (www.bellaedannata.it), racconta di entusiasmi e dannazioni nel mondo dei social media, Facebook e dintorni.

La maggior parte degli spunti derivano dalla lettura avida di giornali, testi e ricerche internazionali riconfezionate con commenti ed episodi che ci raccontano come sono gli Italiani alle prese con il Web.

In una ottantina di micro-capitoli vengono sviscerate manie, curiosità e fatti seri legati alla nostra nuova vita di cyber-umanità.

Nevrosi da Facebook, ansia da Twitter, affanno da MySpace. Se dentro, non ho pace e tutti sanno tutto di me. Se fuori, sono un povero escluso. E, invece, sembra che ci possa essere una eventuale terza via: ce la spiegano con ironia e sapienza due blogger di lungo corso che nei misteri dei social network si orientano perfettamente. Altro che pesci nella rete…. Isabella Bossi Fedrigotti

Un giorno incontro la Piromalla e le dico: “Fatti un blog”. Lei si è fatta il blog, Bella e d’annata. Poi, giuro, non le ho detto più niente. Lei ha scritto con Marika Come pesci nella rete, il libro che in questo momento avete in mano, ma giuro io non le avevo detto niente. Credetemi, ha deciso da sola. Io non le ho detto niente. Voi non sapete come è fatta la Piromalla... D’altra parte la Piromalla si chiama Januaria, non so se mi spiego. Perdonate anche lo spiritoso vezzo di scrivere “feisbuc” per intendere facebook. In fondo le ragazzine coi brufoli continuano a mettere i cuoricini sulle “i” al posto dei puntini. Claudio Sabelli Fioretti

Marika Borrelli, bi-laureata, giornalista free lance, blogger, formatrice e docente, esperta di Comunicazione. Collabora con diversi quotidiani e periodici, anche on line. Appassionata di questioni di genere e di lifestyle. Il suo motto preferito? «Se le cose vanno bene, non c’è motivo. Se vanno male, non c’è giustificazione».

Januaria Piromallo collabora con le principali testate giornalistiche: Oggi, Panorama, Capital, Dagospia, Corriere del Mezzogiorno. Firma con Marika un blog sul sito de Il Fatto Quotidiano. Ha pubblicato Bella e d’Annata. Corso di sopravvivenza socialmente scorretto (Milano, 2007) che è diventato anche un blog. Ha tenuto corsi al Master di Giornalismo dell’Università di Suor Orsola Benincasa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©