Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Presentazione del libro Napoli: luoghi letterari


Presentazione del libro Napoli: luoghi letterari
12/05/2012, 10:05

Napoli: luoghi letterari Di Aurora Cacopardo e Francesco DEpiscopo. Sabato 12 maggio, alle ore 17.30, presso lAssociazione culturale Circolo dei Lucani Giustino Fortunato (in via Raffaele Tarantino 4 Napoli), Aurora Cacopardo e Francesco DEpiscopo presenteranno il saggio Napoli: luoghi letterari (Iuppiter Edizioni).

Se, come disse una volta lo scrittore Raffaele La Capria, ogni luogo una specie di nave affondata dentro di noi, che nel silenzio ci raggiunge con la sua magia, i curatori di questo stradario dellanima hanno deciso, come palombari in cerca dautori, di entrare, o meglio di scendere in quei luoghi dellispirazione di quattro scrittori, cos lontani, cos vicini: Carlo Bernari, Luigi Incoronato, Domenico Starnone e Erri De Luca. In questa escursione letteraria, autentica tipografia del cuore, tra le piazze gremite, vie e vicoli parlanti, scale chiassose e voci di dentro, impariamo a conoscere meglio le fonti vive dei quattro scrittori, ognuno dei quali presenta la sua Napoli, i suoi eroi ed antieroi, le sue fughe verso la nostalgia, il suo smodato desiderio di ritrovare, attraverso la narrativa del sentimento, lodore e la bellezza dei giorni perduti. Un viaggio, quindi, che tra neorealismo e realismo magico, fondato sulla ricerca, meticolosa e sorprendente, di luoghi letterari in cui visioni e magie degli scrittori protagonisti emergono dagli abissi della vita.

Aurora Cacopardo, saggista e scrittrice, collabora ai periodici Roma, Il Cerchio e Chiaia Magazine. E autrice di numerosi libri tra i quali: Un colpo inaspettato e altri racconti, Carlo Emilio Gadda e il romanzo giallo, La via che conduce a te.

Francesco DEpiscopo, svolge attivit didattica e scientifica presso la Facolt di Lettere e Filosofia dellUniversit degli Studi di Napoli Federico II, dove insegna Letteratura italiana, Critica letteraria e letterature comparate. Come critico letterario ha vinto cinque Premi per la Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©