Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Presentazione del libro "'O Vascio. Breve storia dei bassi napoletani"


Presentazione del libro ''O Vascio. Breve storia dei bassi napoletani'
15/10/2012, 14:36

Alla Feltrinelli I Express Stazione Centrale - Piazza Garibaldi, Napoli Tel. 081.2252801 Lunedì 15 ottobre ore 18 Presentazione del libro 'O vascio. Breve storia dei bassi napoletani di Concetta Celotto con le fotografie di Sergio Siano - Intra Moenia - Con gli autori intervengono
Luigi De Falco, Luigi Merola e Pietro Treccagnoli Modera Luciano Scateni

‘O vascio, termine dialettale per designare il “basso”, è una piccola abitazione a pian terreno che affaccia sulla strada. Icona dell’antica e perenne miseria degli strati sociali più emarginati della città, i “bassi” hanno una storia lunga che affonda le proprie origini sin dal Medioevo. Questo libro intende ripercorrere la loro lunga storia, mettendo l’accento sui problemi sociali, urbanistici e culturali che la presenza dei “bassi” comporta per la città e per chi dentro ci vive.

Il testo propone anche un affascinante racconto per immagini di Sergio Siano, uno dei fotografi più attenti della città: la forza dell'evidenza documentaria ci restituisce appieno la dura realtà, anche se per molti folkloristica, di un fenomeno lontano dall’essere debellato.

 

CONCETTA CELOTTO | Napoletana, laureata in Filosofia, è appassionata di storia, fotografia e teatro. Giornalista pubblicista, ha collaborato con diversi quotidiani cittadini e ha realizzato ricerche storiografiche per numerose pubblicazioni. Attualmente lavora come redattrice per le edizioni Intra Moenia.

 

SERGIO SIANO | Fotoreporter del quotidiano Il Mattino. Ha realizzato numerose mostre e pubblicazioni fotografiche. Con le edizioni Intra Moenia

ha pubblicato la raccolta di immagini "Minori di città" e ha collaborato alla realizzazione della "Storia fotografica di Napoli".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©