Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Presentazione del libro: Tsunami nucleare I trenta giorni che sconvolsero il Giappone


Presentazione del libro: Tsunami nucleare I trenta giorni che sconvolsero il Giappone
20/09/2011, 12:09

Presentazione del libro: Tsunami nucleare I trenta giorni che sconvolsero il Giappone MARTEDì 20 SETTEMBRE ORE 18:00  presso LA FELTRINELLI EXPRESS - Napoli - int. Stazione Centrale. 

L'11 marzo 2011, un sisma di magnitudo 9.0, seguito da uno tsunami, ha sconvolto il Giappone causando oltre trentamila vittime.

In un diario di trenta giorni trascorsi al "fronte", Pio d'Emilia, corrispondente da Tokyo per Sky Tg24, e storico collaboratore de il manifesto, racconta gli eventi che hanno sconvolto il destino di una nazione e modificato l'assetto economico mondiale. La cronaca del giornalista, l'unico ad essere arrivato davanti ai cancelli della centrale nucleare di Fukushima, si alterna allo sguardo dell'uomo nel tentativo di delineare le prospettive di un paese interamente da ricostruire e minacciato da un altro possibile "tsunami", quello nucleare, i cui danni sono tutt'ora imprevedibili. Completano il volume una serie di foto scattate subito dopo il terremoto, una dettagliata cronologia degli eventi e una nota critica su come la stampa internazionale ha coperto questa catastrofe. Con uno scritto di Randy Taguchi.



Oltre all’autore Pio D’Emilia interverranno:

Donatella Trotta - Giornalista de Il Mattino e scrittrice

Vincenzo Moretti - Responsabile della sezione Società, Culture e Comunicazione della Fondazione Giuseppe Di Vittorio, sociologo e scrittore

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©