Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Presentazione del volume di Marisa Figurato - «l'Onorata Sanità»


Presentazione del volume di Marisa Figurato - «l'Onorata Sanità»
10/11/2011, 12:11

Una sfida appassionante per ricercare la verità nascosta dietro le apparenze Interverranno: Maurizio De Giovanni, scrittore Pietro Gargano, giornalista Luigi Scotti, magistrato, ex presidente del Tribunale di Roma Sarà presente l’autrice. All’inizio degli anni Novanta, mentre in Italia dilaga la corruzione politica e Napoli è governata da amministratori spesso collusi con la camorra, il dottor Natale Sorrentino, manager di primo piano della sanità privata, viene assassinato a colpi di pistola in una strada sulla collina di Posillipo. Il sospetto che il delitto sia maturato nell’ambiente politico-affaristico che ruota attorno alle cliniche scuote profondamente Francesco Castagna, segretario-factotum del ministro della Sanità, e contribuisce ad alimentare la crisi che da qualche tempo lo attanaglia. La storia, che prende spunto da vicende realmente accadute, si sviluppa seguendo l’inchiesta condotta dal magistrato Nando De Roberti e arriverà a scoperchiare un perverso intreccio di interessi e ricatti politici sulle cliniche di Sorrentino, svelando un’inquietante commistione fra mondo legale e mondo criminale. Un noir che scandaglia quella zona grigia della società in cui si intrecciano crimine, politica e malaffare. Una devastante patologia sociale che unisce delinquenti comuni e cosiddetti insospettabili in un unico disegno. Marisa Figurato, giornalista, è nata e vive a Napoli, dove ha iniziato la professione negli anni Settanta sulle pagine di cronaca. È poi passata alla Rai, di cui è stata a lungo inviato speciale. Ha realizzato inchieste e reportage sugli eventi che hanno segnato i momenti più traumatici della nostra storia recente: dal colera al terrorismo, alla criminalità organizzata, al dramma dell’amianto, ai maggiori disastri ambientali, alle indagini e ai processi più clamorosi. Ha scritto: Napoli, sangue e misteri (2004), Patto inconfessabile. Politica, crimine e affari dopo il caso Cirillo a Napoli (1993) e, con Francesco Marolda, Storia di contrabbando. Napoli 1945-1981 (1981). Con l’Onorata Sanità si cimenta nel romanzo noir.  I suoi libri sono pubblicati da Tullio Pironti.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©