Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Presentazione del volume “I Diritti nella “rete” della rete”


Presentazione del volume “I Diritti nella “rete” della rete”
19/03/2012, 09:03

Napoli: lunedì 19 marzo, alle ore 10.30 presso l’Antisala dei Baroni del Maschio Angioino, la Fondazione Mezzogiorno Europa organizza la presentazione del volume “I Diritti nella “rete” della rete. Il caso del diritto di autore” di Franco Pizzetti con i contributi di Laura Ferola, Marco Orofino, Oreste Pollicino, Manuela Siano (G. Giappichelli Editore).
Dopo i Saluti di Marco Esposito, Assessore del Comune di Napoli e di Umberto Ranieri, Presidente della Fondazione Mezzogiorno Europa, con gli autori Franco Pizzetti, Presidente dell’Autorità Garante per la Privacy, Laura Ferola e Manuela Siano ne discutono Giorgio Assumma, Past President SIAE, Massimo Villone, Ord. Diritto Costituzionale Università Federico II Napoli, Roberto Viola, Segr. Gen. AGCOM.

“Come garantire i nostri diritti in questo mondo sempre più informatizzato? Quali sono le nostre tutele quando navighiamo in rete e come difendersi dai “soprusi” telematici? A queste ed altre domande tenta di rispondere, da un punto di vista essenzialmente giuridico, il volume del professor Franco Pizzetti, Presidente dell’Autorità garante per la protezione dei dati personali.

In primis, l’Autore delinea il quadro generale del problema della salvaguardia dei propri dati personali e dei diritti ad essi connessi nell’epoca della comunicazione elettronica, per poi concentrarsi sull’analisi giurisprudenziale della tutela del diritto d’autore sul web.

La difesa del diritto d’autore e del diritto alla riservatezza sono le due facce della stessa medaglia e la ricerca di un giusto equilibrio nell’ambiente internet è fondamentale. I casi “Peppermint”, “Fapav” e “Scarlet” raccolgono forse nella maniera più completa le casistiche in materia, ma soprattutto sull’ultima sentenza, emanata dalla Corte di Giustizia, rimangono aperte ancora alcune questioni di carattere normativo.

Un secondo dualismo che necessita forzatamente della ricerca di un bilanciamento è quello tra la tutela del diritto d’autore e la protezione della libertà di espressione, che viene qui sviscerato in chiave comparata per meglio capire gli sviluppi che tale discussione potrebbe avere.

In conclusione, la trattazione è dedicata all’intervento regolamentare che l’AGCOM, l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, ha portato avanti in materia di diritto d’autore e ai profili di criticità formale e sostanziale evidenziati dopo la sua pronuncia”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©