Cultura e tempo libero / Mostre

Commenta Stampa

Presentazione della mostra “1890-1920 nell’Italia dell’emigrazione: Pozzuoli, una realtà in controtendenza”


Presentazione della mostra “1890-1920 nell’Italia dell’emigrazione: Pozzuoli, una realtà in controtendenza”
26/09/2012, 10:24

Venerdì 28 settembre 2012, alle ore 17, nella sede del Polo Culturale di Pozzuoli (Palazzo Toledo, via Ragnisco 29) sarà presentata la mostra “1890-1920 nell’Italia dell’emigrazione: Pozzuoli, una realtà in controtendenza”, che aprirà al pubblico il 29 e il 30 settembre in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio. Interverranno il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, l'assessore alla Cultura Francesco Fumo, il Soprintendente Archivistico per la Campania Maria Luisa Storchi e il dirigente dell'Area Servizi alla Persona del Comune di Pozzuoli Carlo Pubblico.

La mostra, organizzata con il patrocinio e la collaborazione della Soprintendenza Archivistica per la Campania, si arricchirà, nei giorni successivi, in date da stabilire, di due seminari che tratteranno degli aspetti storico-sociali dell’emigrazione nel citato periodo di tempo e dell’insediamento in Pozzuoli degli stabilimenti Armstrong. I seminari saranno tenuti, rispettivamente, da Maria Teresa Moccia Di Fraia e da Nicola Arbia.

La mostra sarà aperta al pubblico dalle ore 9.30 alle ore 13.30 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©