Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Presepe Vivente del 700 napoletano a Castel Morrone


Presepe Vivente del 700 napoletano a Castel Morrone
29/11/2012, 16:29

Castel Morrone (Giuseppe Di Fonzo): Anche quest’anno le associazioni Casa Betania e Start Art, con la collaborazione della Parrocchia di S. Maria Assunta e di tanti giovani organizzano, a Castel Morrone, per il giorno 22 dicembre il Presepe Vivente, giunto quest’anno alla decima edizione. Il posto è lo stesso degli anni precedenti, ossia Via Perrone, una stradina del centro storico nella frazione Largisi. Questa edizione, così come la precedente, sarà ispirata, per ambientazioni, costumi, voci e musiche, al ‘700 napoletano, quindi certamente una novità rispetto alle altre manifestazioni alle quali siamo abituati a partecipare e che riempiono il calendario delle festività natalizie. Se deciderete di visitare il Presepe Vivente morronese, vi ritroverete sicuramente immersi in un’atmosfera magica: uno storico percorso che ricorda una strada dell’antica Napoli, scorci caratteristici, cortili incantati, case rurali. Sarete coinvolti nel folclore natalizio del ‘700 napoletano. Resterete stupefatti di fronte ai pittoreschi affreschi di vita contadina, ai mestieri della tradizione mescolati a balli, canti, musiche popolari. Il tutto sarà proposto senza trascurare la Natività, che sarà possibile contemplare in un antro isolato e che richiamerà certamente il pubblico ad un momento di religioso raccoglimento. L’organizzazione non ha trascurato il campo culinario, infatti, lungo il percorso, sarà possibile assaggiare piatti tipici della tradizione contadina (pane caldo, polenta, formaggi, frittelle e tanto altro), cucinati in loco, e bere del buon vino. Il tutto andrà in scena sabato 22 dicembre dalle ore 17, in caso di pioggia la manifestazione sarà rinviata al giorno successivo, domenica 23 dicembre, sempre allo stesso orario. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©