Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Al top l'equipaggio sorrentino

Prima giornata del Trofeo di Pesca Capri Alive


Prima giornata del Trofeo di Pesca Capri Alive
16/10/2010, 10:10

CAPRI (NA) - La prima giornata di gara ha fatto registrare ottimi risultati all’equipaggio del Moby Dick, che si è classificato al primo posto con ben diciotto chilogrammi di pescato. L’imbarcazione, con un equipaggio tutto sorrentino con bordo Giuseppe Pane, Antonino Casola, Dino Astarita e Bruno Milano, è tornata in banchina per la operazioni di pesatura con ben quattro dentici che hanno raggiunto i diciotto chili. L’equipaggio si è classificato primo sia per il numero di pesci che per il peso. Al secondo posto si è piazzata la barca con a bordo il campione Riccardo Fanelli, Libeccio III, che ha catturato una preda di ben quindici chili. Terzo nella classifica provvisoria Rucolino, che ha registrato un bottino di due dentici di 9 chili e 950. Si è conclusa quindi la prima giornata in mare tra l’entusiasmo dei partecipanti, con una coda mondana che vedrà i partecipanti gustare i piatti elaborati dallo chef, con il bottino pescato in giornata trasformato in un menù di cruditè accompagnate da ostriche e vino della vinicola campana “a’ Casa”.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©