Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Primo ciclo di eventi 'Pienz’ a salute'


Primo ciclo di eventi 'Pienz’ a salute'
18/09/2013, 17:15

NAPOLI - La Settima Municipalità del Comune di Napoli e ARIETE Onlus, con il sostegno di House Hospital, con la collaborazione del Centro Studi Ksenia e di diversi esponenti del Terzo Settore realizzano nelle giornate del 20 e del 22 settembre 2013 (dalle ore 9,30 alle 14,00) il Primo Ciclo di Eventi di “PIENZ’ A SALUTE” rivolto ai cittadini di Miano, Secondigliano e San Pietro a Patierno.
La manifestazione – con il Patrocinio del Garante per l’Infanzia e per l’Adolescenza della Regione Campania e l’adesione di: Comitato per la Pace e per i Diritti Umani del Comune di Napoli, Comitato Provinciale di Napoli della Croce Rossa Italiana e Associazione Euromed con il patrocinio di FIMP progetti – avrà il suo culmine nella giornata di domenica 22 settembre 2013, dalle ore 9,30 alle ore 12,30, momento nel quale saranno realizzate visite gratuite per la prevenzione del tumore alla mammella. I controlli avranno luogo nel camper messo a disposizione dall’Associazione HOUSE HOSPITAL, in collaborazione con Underforty, presso via del Cassano (area adiacente parcheggio). La prevenzione – fil rouge degli eventi -si farà anche con una serie di incontri che si terranno nella mattina di venerdì 20 Settembre e che avranno come tema l’informazione sul diritto alla salute dei cittadini stranieri extracomunitari, l’individuazione precoce dei disturbi dell’apprendimento e l’informazione sulla prevenzione e la sicurezza nei luoghi di lavoro.
Il Progetto “PIENZ’A SALUTE”, finalizzato alla redazione del Profilo di Salute di Comunità, trova come primo ideale luogo di validazione della sua innovativa metodologia sperimentale, i territori della Settima Municipalità, in quanto gravati da fattori socio-ambientali ed economici di rischio per la salute della popolazione locale. Un dato sopra tutti, l’allarmante tasso di incidenza di tumori alla mammella presso la comunità di Secondigliano.
Il Progetto viene sviluppato in conformità a quanto sancito nel 1948 dall’Assemblea delle Nazioni Unite con la Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, secondo cui la salute è uno “stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia”. Profondamente convinto di ciò, il Presidente della VII Municipalità, Vincenzo Solombrino ha promosso – sul piano istituzionale – il Progetto “PIENZ’ A SALUTE”, visto che “di fronte a sfide complesse, come quella della salute pubblica in questa epoca di profonda crisi economica, sia necessario – come dichiara Solombrino -uno sforzo congiunto con la società civile”. Dunque, la siglatura – in accordo al principio di sussidiarietà orizzontale stabilito dalla Costituzione Italiana – con ARIETE Onlus che “continua ed implementa un percorso di globale supporto psico-sociale al territorio che consiste nel mettere in campo azioni concrete con operatività immediata - affermaAnna Benedetta Torre, Presidente dell’Ente – per cui se lo sviluppo sociale di un territorio è imprescindibile dalla affermazione della locale qualità della vita e del benessere psico-sociale dei cittadini, la salute pubblica si configura come elemento cruciale per una crescita economica globalmente, ma soprattutto eticamente, sostenibile”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©