Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Proseguono i concerti di “Doppio Gioco”


Proseguono i concerti di “Doppio Gioco”
12/07/2012, 09:07

Proseguono i concerti di “Doppio Gioco”, la rassegna organizzata da Fiammetta del Papa al Grand Hotel Cocumella di Sant'Agnello, in collaborazione con Federica Castaldo del Centro di Musica Antica Pietà de' Turchini.

Lunedì 16 luglio sarà la volta del ritmo e delle suggestioni mediorientali del Dam Sait Duo, la formazione composta da Gianluca Campanino (ūd) e Francesco Paolo Manna (percussioni). Il rigoglioso giardino dell'antico albergo sorrentino, rifugio nei secoli di Goethe, Mary Schelley, Iggy Pop, Eduardo De Filippo e tanti altri, sarà la cornice ideale per la serata, che avrà inizio alle ore 19.30, per l'aperitivo nell'Agrumeto. Il concerto, a bordo piscina, comincerà alle ore 20.30 (ingresso& aperitivo 15 euro). Gli ospiti potranno, poi, scegliere di cenare da Scintilla, il rinomato ristorante del Cocumella. Per l'occasione lo chef Carlo Matarese preparerà un menù degustazione, ispirato alla serata (Concerto&Cena: 50 euro. Per prenotazioni, info e servizio navetta A/R per Napoli: 081 878 29 33 - direzione@turchini.it).

Gianluca Campanino e Francesco Paolo Manna hanno fatto dello studio della musica, intesa come melodia, e dei ritmi arabi motivo di continuo approfondimento e conoscenza. Il concerto diviene, quindi, un itinerario di scoperta e, insieme, un immaginifico invito sulle rotte d’altrove. Il repertorio spazia da brani classici della musica araba tradizionale, a brani d'autore composti dallo stesso Campanino, melodie che, nel loro racconto, fanno delle sonorità arabe il comune denominatore tra occidente e medioriente.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©