Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Proseguono i festeggiamenti per il Carnevale Palmese


Proseguono i festeggiamenti per il Carnevale Palmese
17/01/2010, 11:01

PALMA CAMPANIA (NA) - L’Ente Fondazione Carnevale Palmese, in collaborazione con il Gruppo Catapano, organizza l’edizione 2010 del Carnevale Palmese, una delle più importanti manifestazioni popolari che hanno luogo nel Sud Italia e che da secoli coinvolge l'intero comprensorio vesuviano.

Dopo il successo della cerimonia inaugurale del 20 dicembre 2009, proseguono i festeggiamenti in vista dell’edizione 2010 del Carnevale di Palma Campania, infatti, domenica, 17 gennaio 2009, in via Largo Parrocchia, alle ore 19.00, il programma prevede l’evento “Sant’Antuone maschere e suone”, organizzato dalla Fondazione Carnevale Palmese. Per l’occasione sarà acceso un grande falò in presenza delle quadriglie palmesi, che animeranno la serata con tammurrelle, triccabballacchi, putipù e scetavajasse.

Il Carnevale di Palma Campania comincia ad entrare nel vivo, con il tradizionale “fucarone”, che quest'anno sarà alto oltre 10 metri, preparato in Largo Parrocchia, in occasione dell’evento “Sant’Antuono maschere e suone”. Come da tradizione, saranno allestiti stand per la degustazione di prodotti enogastronomici tipici della cucina palmese, mentre al culmine della serata sarà servito il tanto atteso, quanto prelibato, piatto di pasta e fagioli.

“Scorrendo il ricco e nutrito programma di quest’anno – dichiara Vincenzo Catapano, Amministratore Unico del Gruppo Catapano, main sponsor del Carnevale Palmese 2010 – è confermata la bontà dell’intuizione del Gruppo Catapano di sostenere con convinzione la Fondazione nell’organizzazione di questa importantissima manifestazione. Un evento, unico nel suo genere per capacità di coinvolgimento diretto e attivo dell’intera popolazione, in grado di attirare visitatori da ogni dove”.

“Con il tradizionale evento “Sant’Antuono maschere e suone” – dichiara il presidente della Fondazione , Luca Montanino – la città comincia ad entrare, sempre più, nel vivo delle celebrazioni del Carnevale e nel rito riscopre ogni volta le proprie radici. Ma siamo appena all’inizio, infatti il programma di quest’anno è caratterizzato da un alternarsi di eventi nell’evento, con una iniziativa per ogni week end del mese di gennaio, mentre il mese di febbraio sarà un susseguirsi quotidiano di manifestazioni, che ci accompagneranno fino alla cerimonia di chiusura del 21 febbraio”.

Questo il Programma dettagliato dell’edizione 2010 del Carnevale Palmese:

Domenica 24 gennaio 2010
Ratto del Gagliardetto, solenne cerimonia in cui il vecchio maestro della quadriglia passa il gagliardetto, il simbolo che identifica la quadriglia, al nuovo.

Sabato 30 Gennaio 2010
• Concorso della canzone d'occasione;
• Esibizione delle quadriglie nella sala teatro del Comune;
• Con sorteggio per la sfilata ufficiale.

Venerdì 5 Febbraio 2010
• Mostra fotografica;
• Concorso di brevi filmati (circa 5 min) della storia dei comitati;
• Convegno storico sulle radici del carnevale.

Lunedì 8 Febbraio 2010
• Inaugurazione “Villaggio delle Quadriglie”

Da Lunedì 8 a Sabato 13 Febbraio 2010
• Settimana di prove aperte al pubblico all’interno del “Villaggio delle Quadriglie”.

Sabato 13 Febbario 2010
• Festa con ballo in maschera nel villaggio delle quadriglie

Domenica 14 Febbraio 2010
• Sfilata delle quadriglie in maschera per le strade della città con partenza da via Nuova Sarno.

Lunedì 15 Febbario 2010
• “Serata del passo”, le quadriglie sfilano senza i costumi al ritmo della marcia che le caratterizza chiamata appunto “passo”.
• Partenza dal villaggio delle quadriglie e da Via Sediari.

Martedì 16 febbraio 2010
• Esibizione musicali delle quadriglie lungo il percorso storico del paese.

Domenica 21 febbraio 2010
• Premiazione della Quadriglia vincente.
• Assegnazione dei premi.
• Sorteggio della Lotteria.
• Spettacolo pirotecnico.

Palma Campania, 15 gennaio 2010
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©