Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Quadro commemorativo a Orta Di ATELLA


Quadro commemorativo a Orta Di ATELLA
05/03/2012, 12:03

Nell'ambito delle celebrazioni per il 150° anniversario della proclamazione del Regno d'Italia, avvenuta il 17 marzo 1861, l'Associazione Internazionale Regina Elena Onlus ha conferito a Don Paolo Gaudino, Parroco di San Massimo Vescovo di Orta di Atella (CE), Vicario Foraneo, fondatore dell' Associazione Albatros di Frattaminore e della Casa Famiglia Rossi di Orta di Atella. Alla consegna del dono, il 3 marzo 2012, il Presidente Nazionale della delegazione italiana, Gen. Ennio Reggiani, era rappresentato dall'Uff. Rodolfo Armenio.

L'associazione Albatros si identifica come un luogo in cui un gruppo di persone, volontari e professionisti, offrono momenti di accoglienza ed ascolto alle persone in difficoltà, cercando di rispondere ai bisogni del territorio, orientando ed accompagnando persone con problemi di dipendenza o in forte disagio verso un cammino di cura e di recupero della fiducia e della dignità. I servizi offerti vengono svolti in una logica di integrazione socio sanitaria l’Associazione collabora attivamente con: Comunità terapeutiche, Ser.T, Unità di salute mentale, Enti locali, Uffici di piano socio sanitari, Scuole, Parrocchie, Case famiglia, ecc.. Il Centro Ascolto Albatros si è strutturato per offrire aiuto che non fosse solo legato ad un luogo “istituzionale”, ma che attivasse una forte apertura verso l’esterno, andando incontro ai giovani, cercandoli nei loro luoghi di ritrovo, nelle scuole, nelle famiglie. Anche grazie ad un’unità di strada nata come una costola del Centro stesso ed attiva da diversi anni. I destinatari principali delle attività sono le persone con problemi di dipendenza patologica da droghe e da alcool, da psicofarmaci e dal gioco, giovani con doppia diagnosi; gli interventi sono rivolti a loro e alle loro famiglie. L’associazione offre sostegno a famiglie con disagi relazionali e sociali e a persone con disagio psicologico. Destinatari delle attività del Centro Albatros sono anche i giovani in generale e ancor più gli studenti incontrati attraverso attività e progetti di prevenzione primaria e secondaria delle dipendenze, di educazione alla salute, di educazione all’agio e al ben-essere personale e sociale. L’attività tradizionale di ascolto e consulenza è realizzata presso il Centro Ascolto "Albatros" sito in Frattaminore. Una sede distaccata si trova presso il Centro Pastorale della Parrocchia di San Massimo Vescovo di Orta di Atella (Ce), L’Associazione e la Parrocchia hanno dato vita anche ad una Casa famiglia in Orta di Atella. Sul territorio napoletano, l’Associazione opera in sinergia con l’Ass. Centro La Tenda e l’Ass. Comunità Emmanuel, entrambe enti ausiliari della Regione Campania. Casa Rossi è una Comunità Educativa a dimensione familiare che accoglie minore dai 4 ai 13 anni. Il Centro Diurno Polifunzionale "D. Rossi" realizza attività rivolge ai minori del terrotorio che abbiano età superiore ai 5 anni. Le strutture sono ambienti a misura di bambino. Nascono dalla forza e dal coragggio di volontario psicologi, sociologi, educatori professionali e assistenti sociali accumunati dall'obiettivo di creare un ambiente in cui dimora l'amore per il senso della famiglia, della genitorialità. Orta Atella (CE) 4 Marzo 2012 - il Delegato Armenio Rodolfo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©