Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Convegno dibattito per la destinazione d'uso del castello

"Quale futuro per il castello Doria" di Angri?


'Quale futuro per il castello Doria' di Angri?
09/12/2009, 11:12

ANGRI - “Quale futuro per il castello Doria?” è l’interrogativo lanciato dalle associazioni “Panacèa” ed “I Cavalieri del Giglio” di Angri, che organizzano per giovedì 10 dicembre alle ore 18 nella Casa del Cittadino di Angri un convegno-dibattito per discutere con operatori sociali, commercianti e politici locali la destinazione d’uso dello storico Castello, attualmente oggetto di lavori di ristrutturazione e di tinteggiatura. Le associazioni “Panacèa” ed “I Cavalieri del Giglio” vedrebbero nel Castello (foto) la sede naturale di grandi eventi culturali, manifestazioni, convegni e dibattiti, ma anche di mostre permanenti sulla storia e le tradizioni locali. Al tavolo dei relatori siederanno lo storico dell’arte Antonio Braca, responsabile di zona dei beni artistici e storici della Soprintendenza di Salerno; Matilde Romito, responsabile delle biblioteche della Provincia di Salerno; Ferdinando Serritiello, responsabile dei beni architettonici della Soprintendenza di Salerno, e Vito Caponigro, coordinatore generale dell’Ente Provinciale del Turismo di Salerno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©