Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Quarto concorso fotografico Bcc: vince Luca Cassinelli


Quarto concorso fotografico Bcc: vince Luca Cassinelli
04/06/2012, 11:06

Ha solo 9 anni il fotografo di Olgiate Olona che si è aggiudicato il primo premio con uno scatto del Naviglio Grande. Secondo Marino Fantoni di Azzate e terzo Giovanni Ferrario di Busto Arsizio

La scelta non è stata facile. Ma alla fine la giuria si è espressa per "Case multicolori". Lo scatto realizzato da Luca Cassinelli, giovanissimo appassionato di fotografia di soli 9 anni di Olgiate Olona, si è aggiudicato la quarta edizione del concorso fotografico della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate nella sezione foto a colori. Sabato 2 giugno, nell'auditorium Don Besana, si sono svolte le premiazioni del concorso organizzato dal Circolo Culturale e Ricreativo della Bcc in collaborazione con il fotoclub La Focale di Buguggiate. Danila Battaglia e Francesco Gatti, componenti del consiglio di amministrazione della Bcc, e Maria Carla Ceriotti presidente del Ccr hanno premiato le fotografie che meglio hanno interpretato il tema di quest'anno: "Le acque del nostro territorio Altomilanese e Varesotto".
Cassinelli, primo classificato, ha scelto come soggetto uno scorcio di Boffalora Ticino con le case che si riflettono nell'acqua del Naviglio Grande. Al secondo posto si è classificata la foto di Marino Fantoni di Azzate "Stormi di uccelli" sul lago di Varese; terzo lo scatto di Giovanni Ferrario di Busto Arsizio con il "Vecchio mulino" sull'Olona a Marnate.
La giuria presieduta da Vittorio Canziani e composta da Riccardo Masini, Oscar Bernardi, Carlo Ceriotti, Alfonso Trabucchi e Giuseppe Borghi, ha individuato anche le prime tre classificate per la sezione a tema libero in bianco e nero. Prima classificata è risultata Ambra Parola di Buguggiate con "Le distanze alterano la visione"; al secondo posto Marco Corti con "Contrasti" e terza Augusta Rotondi con "Vecchi ricordi". Il premio riservato ai soci del Ccr e della Bcc è stato assegnato a Sergio Rondanini di Busto Garolfo con la fotografia "Vie parallele". Tra i giovani, categoria riservata agli under 16, è stata scelta la foto di Martina Masini di Cairate, "Orizzonte".
Hanno ricevuto la menzione speciale della giuria: Luca Pisoni con "Galaverna al Turbigaccio", Fabio Masini con "Giochi di luce", Raffaele Montoli con "Ricordi del passato", Fabrizio Riboni con "Spiragli di vita", Gabriele Contini con "Isola d'Elba", Luisa Zanzottera con "Musica e fumo", Domenico Vendola con "Ritratto di famiglia", Ruggero Ranzini con "Lentezza", Antonio Radice con "Lago Maggiore", Dario Colombo con "Fauna acquatica", Marco Vasconi con "Ponte sul Naviglio", Sara Businaro con "Lago di Comabbio" e Marika Zanalda con "Fiume Ticino".
«Tutte le fotografie presentate hanno espresso un grande attaccamento al territorio e gli appassionati di fotografia sono riusciti a produrre scatti di qualità che danno valore al nostro territorio», ha detto il consigliere della Bcc, Gatti. «È proprio il territorio il punto di riferimento della Bcc; un territorio che come banca vogliamo continuare a sostenere e valorizzare con iniziative che diano qualità». La quarta edizione del concorso fotografico si è caratterizzata per il volume di opere presentate. «Sono state più di 250», ha ricordato Ceriotti. «Il segno non solamente di una manifestazione che sta crescendo, ma anche del grande interesse che il concorso ha saputo catalizzare». Le opere che sono state selezionate per la fase finale sono state esposte nell'atrio dell'auditorium Don Besana a Busto Garolfo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©