Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Race for the cure: a Napoli tre giorni di sport e salute

Dal 5 al 7 ottobre la prevenzione a Piazza del Plebiscito

.

Race for the cure: a Napoli tre giorni di sport e salute
01/10/2012, 15:41

Giunge alla sua terza edizione l’evento “Race of the cure”. Dal 5 al 7 ottobre, in piazza Plebiscito, torna l’appuntamento con lo sport, il benessere e la prevenzione. La celebre manifestazione contro la lotta ai tumori al seno è organizzata alla Susan Komen Italia, con la partecipazione di tanti sponsor e le due storiche testimonial Maria Grazia Cucinotta e Rosanna Banfi. Tante aziende hanno deciso di partecipare al Race, sostenendo la manifestazione con il proprio contributo. Tra queste, la Banca di Credito Cooperativo di Napoli: "Abbiamo deciso di essere al fianco della Komen "Race for the Cure Napoli" perchè riteniamo nostro dovere di Banca sostenere e promuovere le iniziative che possono contribuire a risollevare le sorti della nostra città", ha dichiarato il presidente della BCC di Napoli, "Il ruolo della Banca di Credito Cooperativo di Napoli è proprio quello di contribuire alla costruzione di un sistema economico sano e virtuoso e per fare ciò è necessaria una società e una cittadinanza altrettanto in salute. Sin dalla nostra nascita, tre anni or sono, abbiamo sostenuto iniziative di solidarietà soprattutto nel campo della sanità, proprio per questi motivi dettati da un obbligo etico di solidarietà con chi è meno fortunato e di promozione di ogni azione che possa far crescere in tutti i sensi il nostro territorio". 

IL PROGRAMMA DELLE ATTIVITA'
Prima della corsa e della passeggiata della domenica che caratterizzano la Race, i partecipanti sono attesi al “Villaggio della Salute”, aperto fin da venerdì 5 ottobre con moltissime attività ideate per tutta la famiglia.
L’area dedicata alla prevenzione prevede laboratori sui tumori del seno, rivolti in particolare a gruppi selezionati di donne che non accedono agli ordinari programmi di screening senologici per motivi sociali, economici e culturali. Inoltre, esami gratuiti diprevenzione dei tumori della pelle, delle malattie della tiroide e di altre patologie, incontri con gli esperti ed angoli di informazione per saperne di più su alimentazione e prevenzione dei tumori, sulla prevenzione delle malattie della tiroide e molto altro.
La parte del Villaggio dedicata allo sport e al benessere quest’anno si arricchisce di tanti nuovi appuntamenti. Ci saranno tornei di basket 3×3, di Subbuteo, di calcio balilla e poi, stages di danza contemporanea, hip hop, Zumba, danze orientali, lezioni di spinning e di Fit&Boxe. Per i più piccoli, ci sarà Pompieropoli e le attività di minitennis e handball. Nell’area enogastronomica ci saranno i pizzaiuoli, i pasticcieri ed i panificatori con i propri prodotti a sostegno della lotta ai tumori del seno. Inoltre, l’area per gli amici a 4 zampe; la II edizione del Premio Letterario “Poesia & pRosa”; un maxi torneo di Burraco per la prima volta direttamente in Piazza del Plebiscito. 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©