Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Ma l'agente smentisce

RAI: "Annozero non sarà visibile all'estero per colpa di Benigni"


RAI: 'Annozero non sarà visibile all'estero per colpa di Benigni'
12/03/2009, 17:03

Strano botta e risposta sulla puntata di Annozero di questa sera. Il programma del giovedì, condotto da Michele Santoro, non sarà visibile al di fuori dei confini italiani. Questo, secondo quanto è stato comunicato da Raitalia, a causa di un diniego di Roberto Benigni a concedere i diritti per l'estero, dato che nella trasmissione è prevista la trasmissione di un pezzo dello spettacolo teatrale "Superbenigni 95/96".
Ma a stretto giro di posta è arrivata la smentita di Lucio Presta, agente dell'attore toscano: "E' destituita di ogni fondamento la notizia secondo cui Roberto Benigni non avrebbe concesso a Raitalia i diritti per la replica di 'Annozero' di questa sera, che conterra' uno spezzone di un vecchio spettacolo di Benigni. Sono stati concessi eccome anche queli per la replica su RaiSat".
Che sia il primo atto dell'attacco contro Benigni per il suo intervento al Festival di Sanremo?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©