Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Non riguarda i dirigenti che però prenderanno di meno

Rai, approvato il tetto agli stipendi di 240 mila euro


Rai, approvato il tetto agli stipendi di 240 mila euro
15/05/2014, 13:47

ROMA - Il Consiglio di amministrazione della Rai ha approvato una delibera che pone un tetto agli stipendi dei propri dipendenti. Nessuno, a cominciare dal Presidente Annamaria Tarantola, potrà prendere più di 240 mila euro all'anno. La norma per ora non comprende i dirigenti, per cui si dovrà decidere che cosa fare. Ma in attesa di una decisione, la maggior parte si autoriddurà lo stipendio. 

In questa maniera la Tv di Stato si adegua alle disposizioni del Presidente del Consiglio Matteo Renzi, che aveva disposto questo taglio, per ottenere una riduzione dei costi di 150 milioni l'anno. E il Cda della Rai ha acconsentito. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©