Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Grande successo dei 13 nuovi canali del digitale

Rai: confermati Dandini, Santoro e Saviano


Rai: confermati Dandini, Santoro e Saviano
15/06/2010, 20:06

MILANO - La presentazione ufficiale dei palinsesti Rai avvenuta oggi a Milano dovrebbe aver fugato ogni dubbio residuo ai fan di Michele Santoro, Serena Dandini e Roberto Saviano. Da viale Mazzini, infatti, confermano che la prossima stagione assicurerà la messa in onda di "Annozero", "Parla con me" e dello show condotto dal giornalista napoletano e  Fabio Fazio.
Dunque, il polverone polemico dei giorni scorsi, come spesso accade, si è risolto con un clamoroso quanto forse prevedibile "tutto come prima". Nessuna censura e nessun taglio subito da quelle che per molti telespettatori sono trasmissioni irrununciabili della televisione pubblica. Nonostante le accuse di "sinistra" appartenenza sopravvive difatti la Dandini e, a dispetto di una buonuscita milioria che si è era data praticamente per certa, continuerà la sua avventura in Rai anche Santoro. Stesso discorso per "Vieni via con me" di Saviano e Fazio che, come gli stessi autori precisano, sarà caratterizzato da quattro appuntamenti "tra informazione e intrattenimento"; con i due presentatori che si scambieranno di ruolo con lo scopo di "accendere i riflettori su alcune realtà 'invisibili', formulare proposte per un progresso possibile".
La novità dei 13 canali gratuiti inaugurati dalla Rai dopo l'avvento del digitale, secondo i vertici aziendali, sta riscontrando un successo di pubblico sempre più ampio ed incoraggiante. Secondo Antonio Marano, vicedirettore generale della tv di Stato, infatti:"per le reti "generaliste, lo share nell'intera giornata passa dal 41,8 al 43,9% e quella del prime time dal 43,6 al 46,4%. Mentre le tv tematiche hanno già messo a segno una share del 6,6% nell'intera giornata".

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©