Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Il Pdl rinuncia ai suoi emendamenti

Rai: niente bavaglio ai talk show per le amministrative


Rai: niente bavaglio ai talk show per le amministrative
05/04/2011, 15:04

ROMA - Alla fine il Presidente della Commissione di Vigilanza sulla Rai, Sergio Zavoli, è riuscito a convincere i parlamentari del Pdl a rinunciare ai loro emendamenti alla bozza sul regolamento per la par condicio. In particolare, hanno rinunciato agli emendamenti all'articolo 8; una serie di norme che avrebbero costretto i talk show a scegliere se chiudere la programmazione durante la campagna elettorale per le elezioni amministrative del prossimo 15 maggio, oppure ospitare decine di interlocutori politici, in rappresentanza di tutti gli schieramenti politici. In pratica, si è evitata la replica di ciò che avvenne lo scorso anno, quando invece queste norme vennero applicate e ci furono sei settimane dove l'informazione in TV era data solo dai TG i quali fecero una intensa campagna elettorale a favore del Pdl.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©