Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Raiuno censura puntata telefilm con matrimonio gay

Non va in onda "Romeo&Romeo" di "Un ciclone in convento"

Raiuno censura puntata telefilm con matrimonio gay
08/09/2011, 18:09

La televisione pubblica bacchetta i matrimoni gay. Non è andata in onda la puntata del telefilm “Un ciclone in convento”, all’interno del quale si celebra in una all’interno di una chiesa, il matrimonio tra una coppia di omosessuali. Arriva la giustificazione di Mauro Mazza, direttore di RaiUno, che spiega che siccome c’era nel palinsesto un sovraccarico di programmi, si è scelto di eliminare la puntata intitolata “Romeo&Romeo”. Perché? Perché sulla scena, ovvero all’interno della chiesa, compaiono sull’altare sia un sindaco che una suora durante le celebrazioni delle nozze galeotte. “La scelta di non trasmettere la puntata in questione è stata una scelta editoriale ponderata proprio per evitare qualsiasi tipo di polemica su un tema di grande attualità che non poteva essere banalizzato”, ha commentato Mazza”. “Un ciclone in convento” è un telefilm tedesco che va in onda in Italia dal 2004. In Germania la puntata “Romeo&Romeo” è andata in onda regolarmente e senza alcuna polemica, con uno share pari al 20,3%.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©