Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Raiz presenta il suo nuovo disco "Ya!" al black cat di caserta


Raiz presenta il suo nuovo disco 'Ya!' al black cat di caserta
23/03/2011, 17:03

C´è un nuovo Raiz per le strade del suono, un artista rinnovato e con le idee chiare sulla propria direzione musicale.
Dopo 4 anni dal suo ultimo lavoro e l’uscita estiva del singolo “Full of love”, il musicista napoletano, ex Almamegretta, torna con l’attesissimo disco “YA!", presentato in una data0 al Balck Cat di Caserta giovedì 31 marzo in anteprima nazionale, anticipando l'uscita del disco prevista per metà Maggio 2011. Una sorta di prova generale aperta al pubblico, quella di giovedì 31 a Caserta, un evento esclusivo dal quale partirà poi il tour vero e proprio, che darà la possibilità ai fan di Raiz di assistere ad un concerto unico ed irripetibile.

L’artista presenterà le dieci tracce dove cerca di far incontrare due tipi di sensibilità musicale: quella legata agli esperimenti sulla musica mediterranea messi a punto negli ultimi anni con la complicità dei Radicanto (Giuseppe De Trizio, Fabrizio Piepoli e Adolfo La Volpe, presenti in quasi tutte le tracce del disco) e l’amore per l’elettronica e la dance music.
"Ya!" ha diversi piani di lettura, a cominciare dal significato del titolo, un' abbreviazione dell'esortazione arabo- ebraica "Yalla!" che in napoletano ha il medesimo suono e significato. Fonde tradizione e modernità, la dance contaminata dei Planet Funk e i suoni del Mediterraneo e del Medio Oriente, le radici partenopee e le fibrillazioni che attraversano l´attuale panorama europeo.


Un vero e proprio viaggio da Occidente ad Oriente e viceversa dove Raiz esorta ad un ritorno alle cose semplici, una sorta di ri-alfabetizzazione umana che parte dal riconoscimento della natura, dai sensi, dall´amore per il mondo che ci circonda.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©