Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Rassegna cinematografica diritti delle Donne Intervita Onlus


Rassegna cinematografica diritti delle Donne Intervita Onlus
19/11/2012, 11:35

Women are Heroes, potente film realizzato dall’eclettico street artist e fotografo francese JR arriva per la prima volta in Italia grazie alla rassegna cinematografica organizzata in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne:Siamo Pari. La Parola alle Donne. L’appuntamento, che chiuderà un’intensa giornata di proiezioni e incontri gratuiti, è per sabato 24 novembre alle ore 21.00 al Teatro Litta di Milano.

Women are Heroes racconta l’omonimo e innovativo progetto fotografico dell’artista. Presentato nella selezione ufficiale della 63ma edizione del Festival del Cinema di Cannes, è ritmato dalle musiche originali dei Massive Attack e Patrice Bart Williams, autore anche della colonna sonora del trailer. La storia parte in un piccolo villaggio della Liberia, attraversa la Cambogia e arriva alla scena in cui un treno attraversa la baraccopoli di Kibera in Kenya. Quest’artista compie una piccola magia, riesce attraverso un’operazione di arte pubblica a restituire per un attimo la forza alle persone, alle donne, di parlare e di contare su di loro. Un film, esperimento di arte partecipativa, che cerca di dare un punto di vista differente rispetto a come abitualmente vediamo il mondo. Le donne si impongono allo sguardo con tutta la franchezza dei loro sentimenti.

Il film rientra nel programma della rassegna cinematografica Siamo Pari! La parola alle donne, rassegna cinematografica, organizzata da Intervita Onlus, organizzazione no profit che opera in Italia e nel Sud del Mondo per aiutare donne e bambini. La rassegna nata con l’obiettivo di accrescere la consapevolezza sulla condizione femminile in contesti difficili utilizzando un linguaggio immediato e coinvolgente come quello cinematografico, oggi alla sua terza edizione, si svolge al teatro Litta da 23 al 25 novembre

La violenza psicologica che subiscono molte donne e bambine è ancora più diffusa di quella fisica. In moltissimi paesi, soprattutto nel Sud del Mondo, le donne e le bambine sono discriminate, insediate, manipolate. Intervita sceglie il cinema per restituire la parola alle donne, perché nessuna dovrebbe mai sentirsi dire: "Stai Zitta Cretina".

L'intera manifestazione è organizzata con il prestigioso Patrocinio del Comune di Milano e la Media Partnership di Corriere della Sera.La terza edizione di Siamo Pari! La Parola alle Donne è organizzata con il sostegno di Eucerin, che da oltre 100 anni si prende cura della pelle femminile.

L’intero evento sarà aperto al pubblico e totalmente gratuito, ma saranno presenti in loco per tutta la durata della manifestazione gli infopoint Intervita dove sarà possibile effettuare donazioni libere o diventare sostenitori dell’associazione.

Tutti i fondi di Siamo Pari! saranno devoluti ai progetti in Brasile contro lo sfruttamento sessuale di bambini e adolescenti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©