Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Reggia di Caserta, tutto pronto per "un'Estate da re": misure speciali per la sicurezza e l'accoglienza dei visitatori


Reggia di Caserta, tutto pronto per 'un'Estate da re': misure speciali per la sicurezza e l'accoglienza dei visitatori
26/08/2019, 11:53

La Reggia di Caserta è pronta ad accogliere gli spettatori di Un’Estate da Re.

In occasione della IV edizione della rassegna che avrà luogo nell’Aperia del Giardino inglese dal 28 agosto al 29 settembre, il monumento vanvitelliano ha adottato alcuni provvedimenti volti a consentire l’accoglienza dei visitatori e il sereno svolgimento delle iniziative previste dal programma.

Al fine di permettere il deflusso dei turisti e tutelare fruitori e luoghi, il Complesso osserverà orari di apertura diversificati, così come comunicato già a partire dalla scorsa settimana attraverso il front office della biglietteria, il sito internet della Reggia di Caserta, la stampa, il web e i social media. Nei giorni degli spettacoli, gli Appartamenti saranno visitabili, come di consueto, dalle 8:30 alle 19:30 con ultimo ingresso alle 19, mentre sono state introdotte delle variazioni agli orari di visita del Parco, che resterà aperto dalle 8:30 alle 17:30, con ultimo ingresso alle 16:30, e del Giardino inglese, visitabile dalle 8:30 alle 17, con ultimo ingresso alle 16.

I possessori dei ticket degli spettacoli, oltre a poter usufruire del biglietto “Reggia speciale – Un’estate da Re” e accedere per due giorni agli Appartamenti, al Parco e al Giardino Inglese al costo di dieci euro, così come concordato con la Scabec, potranno visitare, solo previa prenotazione, il Giardino inglese (per informazioni consultare il sito www.unestatedare.it). L’accesso sarà consentito, a partire dalle 17.30, a piedi, dal cancello di Maria Cristina (adiacente alla fontana di Diana e Atteone); in navetta, con partenza, dall’esterno della Reggia di Caserta, in piazza Carlo III. Non sarà consentito, per alcuna ragione, l’ingresso pedonale al Parco dai varchi principali.

A partire dalle 18.30, il pubblico di Un’Estate da Re sarà potrà accedere al Giardino inglese dai medesimi punti e con le medesime modalità. Anche il deflusso dei partecipanti avverrà, a piedi, dal cancello di Maria Cristina; in navetta, con punto di raccolta nel piazzale della Fontana di Diana e Atteone e unica fermata all’esterno del monumento in piazza Carlo III.

Si ricorda, inoltre, che non è possibile fumare nell’Aperia, e che, per il rispetto della bellezza dei luoghi e della sicurezza dell’ambiente, è fatto assoluto divieto di gettare cicche di sigarette sia nel Giardino Inglese sia nel Parco.

 

Commenta Stampa
di Claudia Palermo
Riproduzione riservata ©